Per esempio: MilanoRomaPadova PD

proiecte de case in vendita in romania

22 risultati

Trovati  
Casa per vendita, Roma

6 500 000 €

12 febbraio 09:08
Camere da letto: 9
Rome ,Italy This Prestigious 17th Century 500 square meters detached Mansion is located in the most characteristic part of the eternal city, in front of the Ancient Roman Forum. The Property is located on the second floor of the famous Historical building knowed as " Palazzo del Grillo" belonged to the homonimus Marquis del Grillo. The main entrance leads at a typical flower garden adorned with fountains, neo-classic statues and antiques bas-reliefs. The interiors ceilings are tastefully decorated with frescos by Pietro da Cortona (1596-1669). The Interior has also numerous frescoed halls, coffered ceilings, a chapel ceiling and a gallery decorated with stucco. In the 19th century the Palace became property of Nicolas de Robilant, later during the second world war it housed the studio of the famous painter Renato Guttuso. This charming luxury property offers two large main halls with frescoes by Pietro da Cortona, a big studio with coffered ceilings, a large coffered ceiling dining room with balcony, 2 bedrooms, 2 bathrooms, kitchen, laundry room, 2 service bedrooms with 2 more bathrooms. Panoramic roof terrace on the top of the palace. Coldwell Banker Italy is the Master Franchise of Coldwell Banker, an American Real Estate Company part of the Realogy Group. The brand was founded in 1906 and is now present in 49 countries with 3,300 offices and more than 100,000 real estate agents. Coldwell Banker Italy is now operating in the main Italian cities and in the most important touristic location. Due to its structure Coldwell Banker Italy can offer a specific real estate services thanks to the development of Special Programs too.
97 m² Appartamento per vendita,  Imperia

115 000 €

21 marzo 16:32
97 m²
Camere da letto: 3
Imperia Porto Maurizio - Vendita appartamento In zona Borgo Foce, a pochi passi dalle spiagge e dal centro con tutti i servizi, appartamento con vista mare sito al terzo piano con ingresso su un ampio soggiorno, cucina abitabile, camera matrimoniale e bagno con vasca. Tutti gli ambienti hanno la fuoriuscita su dei terrazzini. Il riscaldamento è autonomo. L'IMU come seconda casa è di 160,00 annui Di probabili origini romane, Porto Maurizio è la parte turistica di Imperia, cittadina in piena espansione con investimenti ingenti per la ristrutturazione del centro urbano da parte della Comunione Europea tra cui il progetto "Parasio al mare" che ha visto la pedonalizzazione di buona parte del centro e la creazione di molti parcheggi su più livelli. L'abitato storico principale occupa quasi interamente il promontorio sul mare, detto Parasio. Il quartiere, ancora oggi quasi completamente pedonale e con i caratteristici carùggi (vicoli) che intrecciano la strada principale che sale a spirale fino alla cima, era cinto di mura. Alla base del promontorio vi sono le spiagge di Borgo Marina e Borgo Foce prevalentemente sabbiose sia private che pubbliche e vi è anche una spiaggia per i cani. Per agevolare le case del promontorio sono stati costruiti degli ascensori gratuiti che portano dalla cima del borgo Parasio nelle immediate vicinanze delle spiagge e delle vie centrali, dove si possono trovare tutti i servizi (farmacie, poste, banche, mezzi pubblici, cinema, teatro, bar, tabacchi e piccoli supermercati). Ogni due anni Imperia accoglie le Vele d'Epoca, importante manifestazione che porta innumerevoli turisti da ogni parte del mondo per partecipare ed ammirare la regata. Inoltre il nuovo porto turistico ha portato un discreto aumento di yacht e di turismo. Ad oggi il cantiere non è ancora completato ma sarà uno dei porti più importanti del mediterraneo. Imperia sta inoltre aspettando la realizzazione della nuova linea ferroviaria che renderà più veloce il trasposto e soprattutto permetterà la realizzazione del collegamen 97 Mq, 3 Locali, 1 Bagno, 3° Piano, Senza Giardino,
185 m² Appartamento per vendita,  Imperia

130 000 €

11 marzo 09:54
185 m²
Imperia Porto Maurizio - Vendita appartamento In Via De Tommaso, Zona Foce di Imperia - Appartamento di ampia metratura da ristrutturare, sito al terzo piano di una palazzina d'epoca con vista mare e doppia esposizione. Dall'ingresso si accede all'ampio soggiorno, la cucina è abitabile, le due camere matrimoniali sono spaziose, il disimpegno presenta un soppalco e il bagno ha la finestra. Ogni agenzia ha un proprio titolare ed e' autonoma - Le presenti informazioni non costituiscono elemento contrattuale. Di probabili origini romane, Porto Maurizio è la parte turistica di Imperia, cittadina in piena espansione con investimenti ingenti per la ristrutturazione del centro urbano da parte della Comunione Europea tra cui il progetto "Parasio al mare" che ha visto la pedonalizzazione di buona parte del centro e la creazione di molti parcheggi su più livelli. L'abitato storico principale occupa quasi interamente il promontorio sul mare, detto Parasio. Il quartiere, ancora oggi quasi completamente pedonale e con i caratteristici carùggi (vicoli) che intrecciano la strada principale che sale a spirale fino alla cima, era cinto di mura. Alla base del promontorio vi sono le spiagge di Borgo Marina e Borgo Foce prevalentemente sabbiose sia private che pubbliche e vi è anche una spiaggia per i cani. Per agevolare le case del promontorio sono stati costruiti degli ascensori gratuiti che portano dalla cima del borgo Parasio nelle immediate vicinanze delle spiagge e delle vie centrali, dove si possono trovare tutti i servizi (farmacie, poste, banche, mezzi pubblici, cinema, teatro, bar, tabacchi e piccoli supermercati). Ogni due anni Imperia accoglie le Vele d'Epoca, importante manifestazione che porta innumerevoli turisti da ogni parte del mondo per partecipare ed ammirare la regata. Inoltre il nuovo porto turistico ha portato un discreto aumento di yacht e di turismo. Ad oggi il cantiere non è ancora completato ma sarà uno dei porti più importanti del mediterraneo. Imperia sta inoltre aspettando la realizzazione della nuova 185 Mq, >5 Locali, 1 Bagno, 2° Piano, Senza Giardino,
220 m² Appartamento per vendita,  Imperia

195 000 €

11 marzo 09:54
220 m²
Imperia Porto Maurizio - Vendita appartamento In Via De Tommaso, Zona Foce di Imperia - Appartamento di ampia metratura da ristrutturare, sito al secondo piano di una palazzina d'epoca con vista mare e tripla esposizione. La zona giorno è formata dall'ampio soggiorno, dalla sala da pranzo e dalla cucina. La zona notte è costituita da quattro camere da letto matrimoniali, di cui due con fuoriuscita su i balconi, e dallo studio finestrato. Completano la proprietà il ripostiglio e il bagno con la finestra dotato di vasca. Ogni agenzia ha un proprio titolare ed e' autonoma - Le presenti informazioni non costituiscono elemento contrattuale. Di probabili origini romane, Porto Maurizio è la parte turistica di Imperia, cittadina in piena espansione con investimenti ingenti per la ristrutturazione del centro urbano da parte della Comunione Europea tra cui il progetto "Parasio al mare" che ha visto la pedonalizzazione di buona parte del centro e la creazione di molti parcheggi su più livelli. L'abitato storico principale occupa quasi interamente il promontorio sul mare, detto Parasio. Il quartiere, ancora oggi quasi completamente pedonale e con i caratteristici carùggi (vicoli) che intrecciano la strada principale che sale a spirale fino alla cima, era cinto di mura. Alla base del promontorio vi sono le spiagge di Borgo Marina e Borgo Foce prevalentemente sabbiose sia private che pubbliche e vi è anche una spiaggia per i cani. Per agevolare le case del promontorio sono stati costruiti degli ascensori gratuiti che portano dalla cima del borgo Parasio nelle immediate vicinanze delle spiagge e delle vie centrali, dove si possono trovare tutti i servizi (farmacie, poste, banche, mezzi pubblici, cinema, teatro, bar, tabacchi e piccoli supermercati). Ogni due anni Imperia accoglie le Vele d'Epoca, importante manifestazione che porta innumerevoli turisti da ogni parte del mondo per partecipare ed ammirare la regata. Inoltre il nuovo porto turistico ha portato un discreto aumento di yacht e di turismo. Ad oggi il cantiere non è 220 Mq, >5 Locali, 1 Bagno, 2° Piano, Senza Giardino,
300 m² Appartamento per vendita,  Roma

2 100 000 €

6 giugno 23:57
300 m²
Camere da letto: 1
Roma Prati - Vendita appartamento Rif: DdM-Piazza Cavour. Per informazioni per favore contattare Dèsirèe de Michelis al via e mail scrivendo a: ***@societaimmobiliareromana.it - o lasciando un messaggio in segreteria allo Verrete ricontattati entro 1 giorno. Visite possibili da subito. Con ingresso da Piazza Cavour e affacci bellissimi su Piazza Adriana - Castel Sant'Angelo, proponiamo un secondo piano alto di un palazzo di inizio 1900, di mq 300 con doppio ingresso (padronale e di servizio: due ascensori), eventualmente frazionabile in due appartamenti più piccoli, attualmente con destinazione residenziale A2 ma convertibile in A10. Prezzo di vendita: CASE VACANZA CONSENTITE NEL PALAZZO . Società Immobiliare Romana è un marchio di proprietà SIR Realty S.r.l. Il gruppo SIR Realty include: My Extra Home: a Villas: avillas.com - ville di charme in Italia. Società Immobiliare Romana Via Panisperna, Roma Tel: Fax: 300 Mq, 1 Locale, 2 Bagni, 2° Piano, Senza Giardino,
300 m² Appartamento per affitto,  Roma

5 500 €

27 giugno 16:30
300 m²
Roma Centro Storico - Affitto appartamento DdM Monserrato - Per informazioni per favore contattare Dèsirèe de Michelis di Slonghello al O o inviando un SMS oppure, via e mail scrivendo a: ***@societaimmobiliareromana.it . Verrete ricontattati entro massimo 1 giorno. NO CASE VACANZA - CANONE TRATTABILE In uno dei palazzi più belli di Via Monserrato, a due passi da Piazza Farnese, in un contesto silenzioso con giardini d'inverno e vista sui tetti di Roma, proponiamo, all'intero di un palazzo del 1700 con portiere ed ascensore uno splendido appartamento di 300 mq con 4 camere da letto, 4 bagni, salone, studio, due sale da pranzo, cucina e balconi che affacciano su giardini. Spese di riscaldamento centralizzato condominio: 500 euro al mese. Per informazioni e visite contattare Desiree de Michelis ai recapiti prima indicati. Società Immobiliare Romana gestisce la vendita e la locazione di immobili selezionati con cura per offrire ai suoi clienti un'ampia scelta di qualità. Se questo immobile non dovesse soddisfare le vostre esigenze vi invitiamo a visitare il nostro sito internet per eventuali alternative: . Società Immobiliare Romana è un marchio di proprietà SIR Realty srl. Il gruppo SIR Realty include anche: My Extra Home: a Villas: avillas.com - ville di charme in Italia. Società Immobiliare Romana Via Panisperna, Roma 300 Mq, >5 Locali, >4 Bagni, 3° Piano, Senza Giardino,
3 100 m² ,  Azzano San Paolo

1 900 000 €

12 marzo 15:38
3 100 m²
Camere da letto: 1
Azzano San Paolo - Vendita terreno edificabile Questo fabbricato verra' demolito completamente e si realizzera' un volume edificatorio di mc Vi sono potenziali artigiani commercianti interessati suul' acquisto al piano terra visibile dalla strada provinciale. Ideale per Banche Supermercati e uffici. Mentre sugli immobili residenziali di varie tipologie vi sono richieste di Attici e altre tipologie. Valutiamo Permute. Le origini risalgono all'epoca della dominazione romana ed il toponimo, secondo molti studiosi, deriva da un nobile possidente di quel periodo storico, tale Attius.La prima citazione nota risale all'875, in un testamento nel quale è citato come testimone un certo Agemundi de Aciano.Si susseguirono poi le dominazioni dei Longobardi e del Sacro Romano Impero, fino ad arrivare al medioevo, epoca in cui il borgo venne interessato da notevoli scontri tra le opposte fazioni dei guelfi e dei ghibellini. Questo a causa del fatto che il paese era considerato un avamposto della città, tanto che vi vennero costruite numerose fortificazioni a scopo difensivo, tra cui torri ed un castello. Il fatto forse più significativo di tutta la storia del paese avvenne il 20 febbraio 1083, quando il conte Alberto, figlio di Arduino III, permise ai servi della gleba di appropriarsi di case, terreni ed ogni tipo di bene. Questo evento, riportato da documenti ufficiali, anticipò di quasi sette secoli le conquiste democratiche verso gli schiavi, avvenute in Europa soltanto a partire dal XVIII secolo.La prima menzione di un parroco ad Azzano è in un documento del 1568 ed è legata alla pieve di Seriate.[6]Le successive epoche videro alternarsi la repubblica di Venezia, che contribuì a rasserenare le liti sociali del periodo medievale, alla Repubblica Cisalpina, a cui subentrò la dominazione austriaca, per poi essere definitivamente annesso, nel 1859, nel Regno d'Italia.Nel 1896 fu fondato il monastero delle monache domenicane da alcune religiose provenienti dal monastero Matris Domini di Bergamo, adattando un'antica vil 3100 Mq, 1 Locale, Senza Giardino,
180 m² ,  Azzano San Paolo

280 000 €

12 marzo 15:38
180 m²
Camere da letto: 4
Azzano San Paolo - Vendita casa indipendente In zona ben servita e strategica supermercato Centri commerciali negozi scuole asilo atb parchi e tanto altro Porzione di Casa indipendente su due livelli di ampia metratura. Al piano terra Laboratorio ad uso artigianale e commerciale con tre Locali . Al piano Primo Trilocale Ingreeso cucina soggiorno due camere ripostiglio bagno balconi sottotetto uso solaio. Box giardino su tre lati . Le finiture interne ed esterne sono in buone condizioni e ristrutturate di recente .Libera subito Classe Energetica A.P.E. G 69,81 KWh/m2a e G 189,55 KWh/m2a Venite a visionarla senza impegno. E' un ottima soluzione abitative per due famiglie o chi necessita di deposito o magazzino per artigiani . Il paese e' vicino e la zona e' servitissima da tutte le comodita' che offre il Pese di Azzano. Le origini risalgono all'epoca della dominazione romana ed il toponimo, secondo molti studiosi, deriva da un nobile possidente di quel periodo storico, tale Attius.La prima citazione nota risale all'875, in un testamento nel quale è citato come testimone un certo Agemundi de Aciano.Si susseguirono poi le dominazioni dei Longobardi e del Sacro Romano Impero, fino ad arrivare al medioevo, epoca in cui il borgo venne interessato da notevoli scontri tra le opposte fazioni dei guelfi e dei ghibellini. Questo a causa del fatto che il paese era considerato un avamposto della città, tanto che vi vennero costruite numerose fortificazioni a scopo difensivo, tra cui torri ed un castello.Il fatto forse più significativo di tutta la storia del paese avvenne il 20 febbraio 1083, quando il conte Alberto, figlio di Arduino III, permise ai servi della gleba di appropriarsi di case, terreni ed ogni tipo di bene. Questo evento, riportato da documenti ufficiali, anticipò di quasi sette secoli le conquiste democratiche verso gli schiavi, avvenute in Europa soltanto a partire dal XVIII secolo.La prima menzione di un parroco ad Azzano è in un documento del 1568 ed è legata alla pieve di Seriate.[6]Le successive epoche 180 Mq, 4 Locali, 2 Bagni, 2° Piano, Giardino Privato,
130 m² Appartamento per vendita,  Castellarano

12 marzo 18:35
130 m²
Camere da letto: 3
Castellarano - Vendita appartamento Appartamento in vendita in palazzina di sole 4 unità abitative, al secondo e ultimo piano appartamento di ampie dimensioni con finiture signorili. In contesto mattoni faccia vista di recente costruzione. Geografia Castellarano sorge sulla sponda sinistra del fiume Secchia, ai piedi dell'Appennino reggiano, 25 km a sud-est di Reggio nell'Emilia. Il territorio comunale, oltre che dal capoluogo, è formato dalle frazioni di Cà de Fii, Ca' de Grimaldi, Ca' de Ravazzini, Cadiroggio, Case Ferri, Castello La Croce, Farneto di Sotto, Le Ville, Malee, Montebabbio, Pradivia, Roteglia, San Valentino, Scuole, Telarolo, Tressano per un totale di 57,49 chilometri quadrati. Castellarano confina a nord con Casalgrande, ad est con i comuni modenesi di Sassuolo e Prignano sulla Secchia, a sud-ovest con Baiso e a nord-ovest con Scandiano. Storia I primi insediamenti umani, si fanno risalire al 2000 a.C. ed i popoli che si stabilirono in successione furono: i Liguri,gli Etruschi, i Galli e i Romani. Si avvicendarono anche numerose popolazioni di barbari, con insediamenti importanti come quello dei Longobardi. Numerosi reperti archeologici sono stati ritrovati fin dagli anni cinquanta ad oggi e custoditi nei musei di Modena e Reggio Emilia, come i resti di cinque tombe Longobarde con i relativi arredi funebri, che insieme a molti altri hanno fornito le prove per poter dare un quadro storico attendibile della preistoria e storia antica del territorio di Castellarano. Nel 1167 giuró fedeltà al Comune di Reggio. Personalità legate a Castellarano Rolando Rivi, giovane seminarista della frazione di San Valentino Fabrizio Giovanardi, soprannominato "Piedone", pilota di GranTurismo Andrea Montermini, ex-pilota di Formula Uno Mons. Paolo Rabitti, arcivescovo di Ferrara-Comacchio Domenico Toschi, vescovo e cardinale italiano L'Agenzia Espansione Immobiliare di Sassuolo, si occupa di affitto e vendita di immobili residenziali, commerciali e industriali, a Sassuolo e limitrofi. In particolare di appartamenti, ville a schiera o indipendenti, singole, bifamiliari, con giardino o terrazzo. Visita il nostro sito espansioneimm it per valutare oltre 200 immobili. CLASSE ENERGETICA: In fase di valutazione 130 Mq, 3 Locali, 2 Bagni, Giardino Comune,
55 m² Immobile per vendita,  Pomezia

125 000 €

13 marzo 00:09
55 m²
Camere da letto: 4
Pomezia campo ascolano - Vendita villetta a schiera POMEZIA CAMPO ASCOLANO, VIA TIRSO,IN CONTESTO RESIDENZIALE A VILLINI, PROPONIAMO LA VENDITA DI UN GRAZIOSO VILLINO INDIPENDENTE SU 2 LIVELLI CON GIARDINO E P. AUTO INTERNO. COMPOSTO DA; SOGGIORNO CON ANGOLO COTTURA,CAMERA MATRIMONIALE E BAGNO AL PIANO TERRA. DUE CAMERETTE BAGNO E TERRAZZO AL PIANO PRIMO. LIBERO ED ABITABILE DA SUBITO. TRATTABILITA’ SI VALUTANO PROPOSTE D ACQUISTO.ANCHE ARREDATO.Ad.te roma ed il centro storico,eur spinaceto tor de cenci, trigoria, cecchignola, divino amore, ostia acilia, axa, casal palocco,madonetta,pescarella, infernetto torrino, mezzocamino, dragona, fiumicino, le zone di pomezia, campo ascolano, martin pescatore,campo jemini, torvaianica, santa palomba, selvotta, vicerè, santa procula, castagnetta, tor san lorenzo, nuova california, banditella, fossignano, casalazzara, torre bruna, pian di frasso, lido dei pini, lavinio, colle romito, campo di carne,guidonia,ponte di nona,case rosse.setteville, sette camini,anzio nettuno aprilia, latina,albano,frascati,boccea, lanuvio, lavinio,nuova florida,colli di enea 16 pini, focene,castelli romani ardea.A due passi dall’outlet castel romano e dal nascente parco divertimenti a tema cinematografico piu’ grande d’europa,cinecitta world.Tante altre foto della casa ed altri immobili in zona in AFFITTO & VENDITA. monolocale bilocale trilocale con giardino o terrazzo sul mare. O lussuosa villa con piscina visitando il nostro sito internet immobiliare ufficiale: oppure . Agenzia PROGRAMMA CASA. Cell. V-26D Immobile Abitabile, 55 Mq, 4 Locali, 2 Bagni, Su più livelli, Riscaldamento Autonomo, Climatizzazione Si, Angolo cottura, Arredato, Nessun Box Auto, Posto Auto Scoperto, Giardino Privato,
40 m² Appartamento per vendita,  Pomezia

70 000 €

13 marzo 00:07
40 m²
Camere da letto: 2
Pomezia pomezia centro - Vendita appartamento Pomezia ,via carlo poma, ad.te la pontina, ottimo anche uso investimento vendiamo appartamento posto al 5 ° piano su due livelli, composto da: ingresso,soggiorno con angolo cucina, bagno e balcone con vista panoramica, al piano superiore camera matrimoniale altro bagno e balcone con vista panoramica. nuova costruzione, mai abitato, libero subito.si affitta a 450 ¤ mensili di reddito per uso investimento. ultime due disponibilita'. ad.te roma ed il centro storico,eur spinaceto tor de cenci, trigoria, cecchignola, divino amore, ostia acilia, axa, casal palocco,madonetta,pescarella, infernetto torrino, mezzocamino, dragona, fiumicino, le zone di pomezia, campo ascolano, martin pescatore,campo jemini, torvaianica, santa palomba, selvotta, vicerè, santa procula, castagnetta, tor san lorenzo, nuova california, banditella, fossignano, casalazzara, torre bruna, pian di frasso, lido dei pini, lavinio, colle romito, campo di carne,guidonia,ponte di nona,case rosse.setteville,sette camini,anzio nettuno aprilia, latina,albano,frascati,boccea, lanuvio,garbatella,centocelle,pigneto,viale libia,via del corso,piazza di spagna, piazza navona,termini,piazza bologna,quartiere prati,lungotevere, lavinio,nuova florida,colli di enea 16 pini, focene,castelli romani ardea.a due passi dall'outlet castel romano e dal nascente parco divertimenti a tema cinematografico piu' grande d'europa,cinecitta world.tante altre foto della casa ed altri immobili in zona in affitto & vendita. monolocale bilocale trilocale con giardino o terrazzo sul mare. o lussuosa villa con piscina visitando il nostro sito internet immobiliare ufficiale: wwprogrammacasatorvaianica.it oppure wwcasavillaappartamentopomeziaostiaardea.it . agenzia programma casa. cell. Sito web: http:// v-10C Immobile Nuovo, 40 Mq, 2 Locali, 2 Bagni, 5° Piano, Riscaldamento Autonomo, Climatizzazione No, Angolo cottura, Senza Arredamento, Con Ascensore, Nessun Box Auto, Giardino Comune,
200 m² , Genova

420 000 €

14 febbraio 10:08
200 m²
Camere: 9
A Genova pi precisamente sulle colline di Coronata, siamo lieti di proporVi questa graziosa villa attentamente ristrutturata, circondata da ampio terreno di propriet piantumato con alberi da frutta ed accesso carrabile. L'immobile, distribuito su tre livelli cos suddivisi: al piano terreno troviamo salone doppio con caminetto, cucina abitabile con accesso diretto al giardino, bagno stupendamente rifinito con doccia, grande dispensa; al primo piano troviamo 3 camere da letto con aria condizionata di cui due matrimoniali e un bagno con vasca; al secondo piano troviamo locale mansardato composto da zona living e studio con grazioso bagno di servizio. Completano la propriet un locale lavanderia ed una cantina. L'immobile si presta alla possibilit di frazionamento. Richiesta ? 420.000 Situato a 137 m slm sulla collina alle spalle di Cornigliano, da cui dista meno di due chilometri, raggiungibile con una tortuosa e stretta strada che porta al Santuario di N.S. Incoronata, da cui deriva il nome della zona. Panorama da Coronata verso Campi e Sampierdarena Dal piazzale sottostante al santuario, dove si trova il secentesco oratorio di N.S. Assunta, si pu godere di un'ampia vista sul tratto finale della Valpolcevera, in particolare sulla localit di Campi, sui quartieri di Rivarolo e Sampierdarena e sulla localit di Belvedere, sul versante opposto della valle. la chiesa di Santa Maria e San Michele Arcangelo Il villaggio di Coronata, un tempo chiamato Columnata, esisteva gi in epoca romana. Era formato da case sparse sulla collina, lungo una delle vie che dal mare di Cornigliano conducevano verso l'interno. Con la costruzione del santuario, verso la fine del XII secolo, prese il nome di Santa Maria Incoronata, che poi divenne semplicemente Coronata. La collina di Coronata, fino alla fine dell'Ottocento zona prevalentemente agricola, famosa per i suoi vigneti, nel XX secolo, in particolare negli anni cinquanta e sessanta, ha visto un notevole sviluppo edilizio, espandendosi verso Cornigliano su tutto il versante sud della collina, dove un tempo sorgevano le residenze estive delle pi note famiglie dell'aristocrazia genovese, tra le quali De Ferrari, Pallavicini e Brignole Sale. Poco sotto il piazzale del santuario, sul versante della collina verso Campi, si trova il convento dei frati Cappuccini, costruito nel XVII secolo e poi ingrandito ed abbellito nel 1828 dal marchese Alessandro Pallavicini. Lungo la via che sale da Cornigliano, poco prima del piazzale del santuario, sorge l'imponente struttura dell'istituto San Raffaele, fatto costruire la nel 1887 dalla Duchessa di Galliera come ricovero per anziani e ammalati cronici nelle vicinanze della propria villa di famiglia (Villa De Ferrari-Galliera), anch'essa oggi adibita a casa di riposo per anziani (Villa Immacolata). L'istituto San Raffaele, ancora oggi operante, appartiene dal 1923 al Comune di Genova. Coronata deve la sua notoriet anche al pregiato vino DOC Bianco di Coronata, citato anche dal Giustiniani nel 1535, ma qui prodotto gi nei secoli precedenti, da quando i monaci della Badia di Sant'Andrea degli Erzelli avevano introdotto nella zona la coltivazione della vite. Questo vino, definito dal Casalis 'de' pi squisiti del genovesato' viene prodotto ancora oggi anche se in quantit limitata rispetto al passato, in particolare nella valletta San Pietro, che risale da Cornigliano verso il Monte Guano, e distribuito dalla Cooperativa Viticultori di Coronata - Val Polcevera. - SC3377380
200 m² ,  Genova

420 000 €

11 marzo 06:16
200 m²
Camere da letto: 3
Genova Cornigliano - Vendita villa A Genova piu' precisamente sulle colline di Coronata, siamo lieti di proporVi questa graziosa villa attentamente ristrutturata, circondata da ampio terreno di proprieta' piantumato con alberi da frutta ed accesso carrabile. L'immobile, e' distribuito su tre livelli cosi' suddivisi: al piano terreno troviamo salone doppio con caminetto, cucina abitabile con accesso diretto al giardino, bagno stupendamente rifinito con doccia, grande dispensa; al primo piano troviamo 3 camere da letto con aria condizionata di cui due matrimoniali e un bagno con vasca; al secondo piano troviamo locale mansardato composto da zona living e studio con grazioso bagno di servizio. Completano la proprieta' un locale lavanderia ed una cantina. L'immobile si presta alla possibilita' di frazionamento. Richiesta 420.000 Situato a 137 m slm sulla collina alle spalle di Cornigliano, da cui dista meno di due chilometri, e' raggiungibile con una tortuosa e stretta strada che porta al Santuario di N.S. Incoronata, da cui deriva il nome della zona. Panorama da Coronata verso Campi e Sampierdarena Dal piazzale sottostante al santuario, dove si trova il secentesco oratorio di N.S. Assunta, si puo' godere di un'ampia vista sul tratto finale della Valpolcevera, in particolare sulla localita' di Campi, sui quartieri di Rivarolo e Sampierdarena e sulla localita' di Belvedere, sul versante opposto della valle. la chiesa di Santa Maria e San Michele Arcangelo Il villaggio di Coronata, un tempo chiamato Columnata, esisteva gia' in epoca romana. Era formato da case sparse sulla collina, lungo una delle vie che dal mare di Cornigliano conducevano verso l'interno. Con la costruzione del santuario, verso la fine del XII secolo, prese il nome di Santa Maria Incoronata, che poi divenne semplicemente Coronata. La collina di Coronata, fino alla fine dell'Ottocento zona prevalentemente agricola, famosa per i suoi vigneti, nel XX secolo, in particolare negli anni cinquanta e sessanta, ha visto un notevole sviluppo edilizio, espandendosi verso Cornigliano su tutto il versante sud della collina, dove un tempo sorgevano le residenze estive delle piu' note famiglie dell'aristocrazia genovese, tra le quali De Ferrari, Pallavicini e Brignole Sale. Poco sotto il piazzale del santuario, sul versante della collina verso Campi, si trova il convento dei frati Cappuccini, costruito nel XVII secolo e poi ingrandito ed abbellito nel 1828 dal marchese Alessandro Pallavicini. Lungo la via che sale da Cornigliano, poco prima del piazzale del santuario, sorge l'imponente struttura dell'istituto San Raffaele, fatto costruire la nel 1887 dalla Duchessa di Galliera come ricovero per anziani e ammalati cronici nelle vicinanze della propria villa di famiglia (Villa De Ferrari-Galliera), anch'essa oggi adibita a casa di riposo per anziani (Villa Immacolata). L'istituto San Raffaele, ancora oggi operante, appartiene dal 1923 al Comune di Genova. Coronata deve la sua notorieta' anche al pregiato vino DOC Bianco di Coronata, citato anche dal Giustiniani nel 1535, ma qui prodotto gia' nei secoli precedenti, da quando i monaci della Badia di Sant'Andrea degli Erzelli avevano introdotto nella zona la coltivazione della vite. Questo vino, definito dal Casalis 'de' piu' squisiti del genovesato' viene prodotto ancora oggi anche se in quantita' limitata rispetto al passato, in particolare nella valletta San Pietro, che risale da Cornigliano verso il Monte Guano, e distribuito dalla Cooperativa Viticultori di Coronata - Val Polcevera. 200 Mq, 3 Locali, 3 Bagni,
1 300 m² ,  Umbertide

11 marzo 07:03
1 300 m²
Umbertide - Vendita rustico / casale "IL MONASTERO": casa di campagna recentemente ristutturata con rifiniture di lusso, con annesso "cottage" e chiesa privata, al confine tra Toscana e Umbria, nel centro Italia. L'edificio principale de "Il Monastero" era un monastero che fu fondato nel 1100, con nove camere da letto; la chiesa sorge probabilmente su fondamenta etrusche, e fu originariamente costruita in stile romanico. La casa, Villa Moscatelli, dispone di tre camere da letto ed è abitazione elegante. Tutte le strutture sono completamente arredate e decorate, incorporando eleganti mobili tradizionali e d'antiquariato, e arredi che sono stati mantenuti ad un livello molto alto. Le camere singole sono moderne en-suite con bagni rivestiti in marmo travertino. I dintorni, caratterizzati da bellissimi giardini, contengono una grande piscina, con spazio ad uso ripostiglio (doppio garage). Il Monastero è solo circa quattrocento metri dal paese di Calzolaro, in Umbria Alta Valle del Tevere, con una ventina di negozi / bar / pizzeria / garage / ufficio postale, ecc, e con dieci città medievali entro 40 minuti, 50 ristoranti in 30 minuti , e la Ryanairport di Asissi / Perugia in mezz'ora. Questa bellissima struttura è un esempio unico di restauro elegante e simpatico, offrendo un'opportunità insolita per l'acquisto di edifici storici, in un eccellente stato strutturale e decorativo, all'interno una splendida cornice di un parte tranquilla d'Italia. Questa proprietà in vendita offre un' eccezionale opportunità di acquistare una casa in una zona dove i prezzi degli immobili sono aumentati ad un ritmo di quasi il 9% ogni anno, negli ultimi venti anni, e che hanno ormai superato la più vicina, e una delle più costose, parti della Toscana in materia di valore. L'attuale gestione, il servizio ed il team di manutenzione, impiegati negli ultimi dieci anni, sono disposti a continuare ad assistere i nuovi proprietari. "IL MONASTERO" - vendita - 2 Godetevi il fascino discreto della Valle del Tevere dell'Umbria, equitazione, golf, passeggiate, arte, cultura, tennis, nuoto, volo, sole, laghi, colline, montagne, vallate, città medievali, Descrizione struttura: Un' elegante casa colonica fienile in stile (con tre camere da letto, ben arredate), a pochi passi del paese di Calzolaro, che ha negozi locali, garage, ufficio postale, due bar ed una pizzeria. Altri 10 ristoranti / trattorie e pizzerie sono raggiungibili in quindici minuti. Vista panoramica, dai campi aperti al verde delle colline umbre, adiacente ad un ex-monastero del sec. XI con cappella privata, costruita su fondamenta romane / etrusche, con un giardino a bassa manutenzione. L'accesso ad una elegante piscina (6m x 12m) e l'area circostante possono essere negoziati. Questa proprietà rappresenta il massimo livello di restauro e ristrutturazione, ed è apparsa in numerosi giornali e riviste, come esempio di splendida ristrutturazione di antiche case umbre. Situato in un magnifico giardino, con illuminazione serale ed un sistema di irrigazione automatica, questa casa è stata recentemente e totalmente ristrutturata, secondo i più alti standard di circa dieci anni fa. Dotata di finestre con doppi vetri e riscaldamneto sotto il pavimento, allarme di sicurezza, porte, persiane e infissi in legno massello, tetto coibentato, tre camere da letto con bagni in marmo, cucina attrezzata, lavastoviglie, forno,, frigorifero, freezer, forno a microonde, piano cottura in un alloggiamento Snaidero, e un guardaroba al piano terra contenente una lavatrice. Tutte le camere dispongono di almeno finestre duplice aspetto, e due hanno armadi a muro; uno splendido androne e scalinata, un ampio soggiorno con caminetto, una grande cucina, una sala da pranzo ed un guardaroba completano l'immobile. Dispositivi mobili esistenti ed accessori possono essere inclusi nel contratto trattando il prezzo a parte. Ci contatti per sapere il prezzo richiesto. ***@gmail.com CLASSE ENERGETICA: G 290 kWh/m3 a 1300 Mq, >5 Locali, >4 Bagni, Nessun Box Auto, Posto Auto Scoperto, Giardino Privato,
750 m² Immobile per vendita, Scauri

27 marzo 2014 07:11
750 m²
Camere: 6
Ai confini tra Lazio e Campania, più precisamente nella cittadella di Scauri proponiamo affascinante villa che sorge sui resti di un mulino del 600 d.C. basato su mura megalitiche dell'antica città di Pirae risalenti all'VIII secolo a.C. La proprietà comprende un terreno circostante di 3050 mq sviluppato su diversi livelli. Sulla parte bassa scorre il letto naturale di un torrente anticamente denominato Caput de Aqua. Inoltre, lungo il confine, troviamo delle grotte con piccoli graffiti risalenti al periodo paleolitico. La parte alta del terreno comprende una cascata naturale che confluisce nel torrente e una serie di giardini pensili nei quali troviamo resti di archi in pietra, terme, capitelli, cocci e vasi di epoca romana risalenti al 115 a.C. La proprietà è caratterizzata dalla presenza di una torre costruita interamente in pietra sorta nel XIV secolo d.C. per gli avvistamenti marittimi. Attualmente la villa è sviluppata nel seguente modo: al piano terra troviamo le grotte, ex cucine del conte, restaurate come sale espositive, saloni d'intrattenimento e sala relax. Al primo piano si estende la zona giorno con un grande salone con camino e accesso ad un piccolo studiolo dal quale si prende l'ascensore in cristallo per salire ai piani della torre. Di seguito troviamo la sala da pranzo con la scala in cristallo che porta ai piani superiori, la cucina, le camere della servitù, due bagni e un'ulteriore camera che affaccia sulle terme romane. Al secondo piano troviamo due grandi camere da letto, un bagno e un terrazzo di 70mq con vista mare. Infine la torre si sviluppa su tre piani dove al piano terra troviamo lo studiolo; al primo piano, nonché piano terra con accesso da terrazzo, un salotto con libreria soppalcata e al secondo piano una camera da letto con bagno in camera.infp a 3400567373-0639743594 A.C.E. CLASSE G scauri case / ville --- annuncio pubblicato con ANNUNCIVELOCI.IT
78 m² Appartamento per vendita,  Roma

194 000 €

12 marzo 21:46
78 m²
Camere da letto: 3
Roma Valle Santa - Vendita appartamento Residenze "LE TERRAZZE DI SAN PIETRO" - Case intelligenti per vivere bene (e consumare poco). PRENOTA ORA LA CASA DEI TUOI SOGNI CON UN PICCOLO ANTICIPO DI SOLI 5.000,00. COMODE RATE MENSILI DA 625,00 FINO ALLA CONSEGNA, ED ACCOLLO MUTUO FINO ALL' 80%. Nell'esclusivo complesso residenziale di ultima generazione in corso di realizzazione lungo la via di Boccea in località Valle Santa, sono disponibili, ad un prezzo sorprendente, splendidi appartamenti di ampia metratura, con ampi terrazzi, rifiniture di pregio e dotazioni all'avanguardia. "Le Terrazze di San Pietro" è un piccolo ed esclusivo complesso residenziale, progettato dalla PRAGMA ENGINEERING e sviluppato dalla INGEGNERI DE PAOLIS SPA, con soluzioni e tecnologie intelligenti in grado di offrire il massimo livello di qualità della vita e di sicurezza dell'abitare, l'abbattimento dei consumi energetici e l'ottimale isolamento termo-acustico. Le residenze sono situate su un poggio panoramico e soleggiato, adiacente ad uno storico casale ed all'interno dello splendido contesto della campagna romana. Un'oasi di pace vicina al G.R.A. e perfettamente collegata a tutti i servizi. Per tutti gli appartamenti, di Classe energetica A, costruiti con materiali e rifiniture di pregio , saranno forniti, inclusi nel prezzo: - pannelli fotovoltaici; - serrande ed inferriate di sicurezza; - impianto di condizionamento; - impianto di allarme. Saranno inoltre fornite molte altre dotazioni come riportato nel capitolato. Infine la Domotica, anch'essa inclusa nel prezzo, renderà ciascuna residenza unica nel proprio genere. DIRETTAMENTE DAL COSTRUTTORE - NESSUNA PROVVIGIONE ! - CONSEGNA 2016 Altre tipologie disponibili: - Appartamento in villino trilocale piano primo ed attico 194.000,00; - Appartamento in villino trilocale con giardino 221.000,00; - Villino a schiera 298.000,00; - Villino capo schiera 329.000,00 Chiamaci per un appuntamento ai numeri e vieni a trovarci all'EUR, in Via dell'Archi 78 Mq, 3 Locali, 1 Bagno, Senza Giardino,
94 m² Appartamento per vendita,  Roma

221 000 €

12 marzo 21:46
94 m²
Camere da letto: 3
Roma Valle Santa - Vendita appartamento Residenze "LE TERRAZZE DI SAN PIETRO" - Case intelligenti per vivere bene (e consumare poco) PRENOTA ORA LA CASA DEI TUOI SONI CON UN PICCOLO ANTICIPO DI SOLI 5.000,00. COMODE RATE MENSILI DA 700,00 FINO ALLA CONSEGNA, ED ACCOLLO MUTUO FINO ALL' 80%. Nell'esclusivo complesso residenziale di ultima generazione in corso di realizzazione lungo la via di Boccea in località Valle Santa, sono disponibili, ad un prezzo sorprendente, splendidi appartamenti di ampia metratura, con ampi terrazzi, rifiniture di pregio e dotazioni all'avanguardia. "Le Terrazze di San Pietro" è un piccolo ed esclusivo complesso residenziale, progettato dalla PRAGMA ENGINEERING e sviluppato dalla INGEGNERI DE PAOLIS SPA, con soluzioni e tecnologie intelligenti in grado di offrire il massimo livello di qualità della vita e di sicurezza dell'abitare, l'abbattimento dei consumi energetici e l'ottimale isolamento termo-acustico. Le residenze sono situate su un poggio panoramico e soleggiato, adiacente ad uno storico casale ed all'interno dello splendido contesto della campagna romana. Un'oasi di pace vicina al G.R.A. e perfettamente collegata a tutti i servizi. Per tutti gli appartamenti, di Classe energetica A, costruiti con materiali e rifiniture di pregio , saranno forniti, inclusi nel prezzo: - pannelli fotovoltaici; - serrande ed inferriate di sicurezza; - impianto di condizionamento; - impianto di allarme. Saranno inoltre fornite molte altre dotazioni come riportato nel capitolato. Infine la Domotica, anch'essa inclusa nel prezzo, renderà ciascuna residenza unica nel proprio genere. DIRETTAMENTE DAL COSTRUTTORE - NESSUNA PROVVIGIONE ! - CONSEGNA 2016 Altre tipologie disponibili: - Appartamento trilocale piano primo e attico 194.000,00; - Villa a schiera 298.000,00; - Villa capo schiera 329.000,00 Chiamaci per un appuntamento ai numeri e vieni a trovarci all'EUR, in Via dell'Architettura n°16 (vicino al Palazzo dei Congressi ed alla Metro Eur Fermi). email: inf 94 Mq, 3 Locali, 1 Bagno, Giardino Privato,
160 m² Appartamento per affitto,  Roma

3 300 €

9 maggio 12:07
160 m²
Roma Castel di Leva - Affitto appartamento Rif: DDM - Castel di Leva - Laurentina - Castel di Leva. Per informazioni per favore contattare Dèsirèe de Michelis al chiamate/sms)- oppure via e mail scrivendo a: ***@societaimmobiliareromana.it - oppure ancora lasciando un messaggio in segreteria allo Verrete ricontattati entro 1 giorno. All'interno di un'elegante proprietà privata di circa 30 ettari, con parco comune a disposizione degli inquilini, recintata, con cancello elettrico, posti auto, accanto a piscina convenzionata, proponiamo piano terra di un casale di campagna interamente ristrutturato con molto gusto. Il casale si trova a 5Km dall'aroporto di Ciampino, a 10Km dallEUR e 5Km dallo svincolo GRA per Fiumicino. Posizione ottimale per chi lavora in zona EUR, Cecchignola, aeroporti. Si trova inoltre accanto a scuole internazionali di alto livello. Il piano terra del casale (con soffitti di 3.50mt) ha un ampio salone con vista sul giardino, un' ampia cucina abitabile nuovissima con accesso al patio e vista sul giardino, 3 camere da letto con vista giardino con 3 bagni en suite, zona lavanderia, bagno di servizio. L'aria condizionata si può mettere su richiesta (oggetto di trattativa). La proprietà si presenta in perfette condizioni; ultima ristrutturazione Marzo 2015, impianti perfettamente funzionanti, bagni nuovissimi. Riscaldamento autonomo a gas. Allaccio internet, tv, telefono presenti. Giardino privato presente Posti auto privati presenti (circa 4) Società Immobiliare Romana gestisce la vendita e la locazione di immobili selezionati con cura per offrire ai suoi clienti un'ampia scelta di qualità. Se questo immobile non dovesse soddisfare le vostre esigenze vi invitiamo a visitare il nostro sito internet per eventuali alternative: . Società Immobiliare Romana è un marchio di proprietà SIR Realty S.r.l. Il gruppo SIR Realty include: My Extra Home: - case vacanze a Rom 160 Mq, >5 Locali, >4 Bagni, Piano terra, Giardino Privato,
400 m² , Puglia

1 €

20 marzo 19:19
400 m²
Camere: 5
LUXURIES ITALIAN PROPERTIES FOR SALE & RENT ERRECI REAL ESTATE OSTUNI www.erreci-immobiliare.it 3296276800 0831333235 PROPONE IN VENDITA IN AGRO DI FASANO, A CIRCA 1 KM. DA SAVELLETRI, PICCOLA MASSERIA SU 2 LIVELLI, OLTRE ZONA MANSARDATA, STALLE E CORTI, STRUTTURALMENTE INTEGRA PER COMPLESSIVI MQ. 400 CIRCA SU CIRCOSTANTE TERRENO DI CIRCA 14 ETTARI PIANTUMATO AD ULIVETO PLURICENTENARIO OLTRE A DIVERSE VARIETA' DI FRUTTA. DALLA MASSERIA SI GODE DI UNA BELLISSIMA VISTA MARE A 360 GRADI. LA PROPRIETA' DISPONE DI IMPIANTO DI IRRIGAZIONE COLLEGATO A POZZO ARTESIANO. POSSIBILITA' DI ALLACCIAMENTO ALL'ACQUEDOTTO PUGLIESE. LA COSTRUZIONE DELLA MASSERIA RISALE ALLA FINE DEL 1800, INIZIO 1900 E DISTA CIRCA 300 METRI DALLA VIA APPIA ANTICA CHE COLLEGA LE FRAZIONI DI TORRE CANNE E SAVELLETRI. LUXURIES ITALIAN PROPERTIES FOR SALE & RENT ERRECI REAL ESTATE OSTUNI - www.erreci-immobiliare.it 329.6276800 - 0831.333235 - PROPOSED SALE IN FASANO, about 1 km. FROM SAVELLETRI, SMALL FARM ON 2 LEVELS OVER mansard, STABLES AND SHORT, STRUCTURALLY INTACT FOR A TOTAL SQ. ABOUT 400 ON SURROUNDING LAND OF ABOUT 14 HECTARES OLIVE TREES OVER A DIFFERENT VARIETY 'FRUIT. FROM THE FARM TO ENJOY A BEAUTIFUL SEA VIEW AT 360 DEGREES. PROPERTY HAS IRRIGATION SYSTEM CONNECTED TO artesian well. POSSIBILITY connection to the aqueduct. CONSTRUCTION OF FARM GOES BACK TO THE END OF 1800, START 1900 and is about 300 meters of Via Appia Antica THAT CONNECT TORRE CANNE AND SAVELLETRI. ERRECI REAL ESTATE 329.6276800 - (www.erreci-immobiliare.it) è un network immobiliare che opera in tutta ITALIA ed in particolar modo in PUGLIA nelle province di Bari, Brindisi, Taranto, Lecce. si occupa principalmente della vendita appartamenti, trulli, vendita masserie, vendita ville, vendita rustici, vendita immobili di prestigio. I nostri servizi sono : Consulenza Immobiliare , per acquisti vendite e fittanze Assitenza Vendita/Acquisto fino all'atto notarile Assistenza locazioni (accoglienza, informazioni, reperibilità) Consulenza per accessi a mutui e Finanziamenti Valutazioni Gratuite Interprete per lingua Inglese Consulenza tecnica per pratiche Catastali Consulenza Architetto/Geometra per recupero e progettazione. Trulli in ostuni buy a house in puglia trulliland immobili trullo vacanze ostuni puglia brindisi bari masserie casolari agriturismo vendita affitto italy holiday villa rent sold apulia house houses trulli in ostuni trulli a ostuni acquisto trulli in puglia agenzie immobiliari ostuni agenzia immobiliare ostuni immobili in puglia vendita trulli antichi fabbricato rustici in ostuni nella città bianca sul mare adriatico per la vacanze ostuni trulli a ostuni acquisto trulli in puglia agenzie immobiliari ostuni agenzia immobiliare ostuni immobili in puglia vendita trulli antichi fabbricato rustici in ostuni nella città bianca sul mare adriatico per la vacanze buy a house in puglia italy holiday trulliland trulli land the valle d'itria real estate agent agents ostuni find a trullo villa in ostuni indipendet estate agent agents in ostuni trulli in ostuni, trulli a ostuni, acquisto trulli in puglia, acquisto trulli a ostuni, genzie immobiliari ostuni, agenzia immobiliare ostuni, immobili in puglia, vendita trulli, affitto trulli, antichi fabbricati, rustici in ostuni, la città bianca, trulli e ville sul mare adriatico, immobili per la vacanze, buy a house in puglia, holiday in italy, trulli to restore, trulli restored, the valle d'itria, indipendent estate agent agents ostuni, find a trullo villa in ostuni, indipendet estate agent agents in ostuni, acquistare trulli a ostuni, acquistare trulli in ostuni agenzie immobiliari ostuni, agenzia immobiliare ostuni, apulia property for sale, Castle for rent, Castle for rent in Italy, Castle for rent in Apulia, Castle for rent in Puglia, Castle for rent in Salento, Castle for rent in Valle d'Itria, trulli for rent, trullo for rent, trulli for rent in Italy, trullo for rent in Italy, trulli for rent in Apulia, trullo for rent in Apulia, trulli for rent in Puglia, trullo for rent in Puglia, trulli for rent in Salento, trullo for rent in Salento, trulli for rent in Valle d'Itria, trullo for rent in Valle d'Itria, apulia trulli, apulia trullo, trulli for sale, trullo for sale trulli for sale in Italy trullo for sale in Italy trulli for sale in Apulia trullo for sale in Apulia trulli for sale in Puglia trullo for sale in Puglia trullo for sale in salento trullo for sale in salento trullo for sale in Valle d'Itria trullo for sale in Valle d'Itria apulia trulli for rent apulia trullo for rent apulia trulli for sale apulia trullo for sale alberobello trulli for rent alberobello trullo for rent alberobello trulli for sale alberobello trullo for sale Cisternino trulli for rent Cisternino trullo for rent Cisternino trulli for sale Cisternino trullo for sale Ostuni trulli for rent Ostuni trullo for rent Ostuni trulli for sale Ostuni trullo for sale apulia trulli and masserie apulia trullo and masseria apulia masserie for rent apulia masseria for rent apulia masserie for sale apulia masseria for sale apulia masserie apulia masseria salento masserie for rent salento masseria for rent salento masserie for sale salento masseria for sale masseria for rent masserie for rent masseria for sale masserie for sale masseria for rent in Italy masserie for rent in Italy masseria for sale in Italy masserie for sale in Italy masseria for rent in Apulia masserie for rent in Apulia masseria for sale in Apulia masserie for sale in Apulia masseria for rent in Puglia masserie for rent in Puglia masseria for sale in Puglia masserie for sale in Puglia masseria for rent in Salento masserie for rent in Salento masseria for sale in Salento masserie for sale in Salento villas for rent villa for rent villas for sale villa for sale villas for rent with swimming-pool villa for rent with swimming-pool villas for sale with swimming-pool villa for sale with swimming-pool villas for rent in Italy villa for rent in Italy villas for sale in Italy villa for sale in Italy villas for rent in Apulia villa for rent in Apulia villas for sale in Apulia villa for sale in Apulia villas for rent in Puglia villa for rent in Puglia villas for sale in Puglia villa for sale in Puglia villas for rent in salento villa for rent in salento villas for sale in salento villa for sale in salento villas for rent in South-Italy villa for rent in South-Italy villas for sale in South-Italy villa for sale in South-Italy salento villas salento villa salento villas for rent salento villa for rent salento villas for sale salento villa for sale sea villas for rent sea villa for rent sea villas for sale sea villa for sale sea villas for rent in Italy sea villa for rent in Italy sea villas for sale in Italy sea villa for sale in Italy sea villas for rent in Apulia sea villa for rent in Apulia sea villas for sale in Apulia sea villa for sale in Apulia sea villas for rent in Puglia sea villa for rent in Puglia sea villas for sale in Puglia sea villa for sale in Puglia sea villas for rent in Salento sea villa for rent in Salento sea villas for sale in Salento sea villa for sale in Salento sea villas for rent in South-Italy sea villa for rent in South- Italy sea villas for sale in South-Italy sea villa for sale in South-Italy salento houses for rent salento house for rent salento houses for sale salento house for sale apulia villas for rent apulia villa for rent apulia villas for sale apulia villa for sale apulia villas apulia villa holiday hosuse holiday hosuses holiday hosuse with swimming- pool holiday hosuses with swimming-pool holiday hosuses for rent in Italy holiday hosuse for rent in Italy holiday hosuses for rent in Salento holiday hosuse for rent in Salento holiday hosuses for rent in apulia holiday hosuse for rent in apulia holiday hosuses for rent in Puglia holiday hosuse for rent in Puglia holiday hosuses for rent in South-Italy holiday hosuse for rent in South-Italy holiday hosuses for sale in Italy holiday hosuse for sale in Italy holiday hosuses for sale in Salento holiday hosuse for sale in Salento holiday hosuses for sale in apulia holiday hosuse for sale in apulia holiday hosuses for sale in Puglia holiday hosuse for sale in Puglia holiday hosuses for sale in South-Italy holiday hosuse for sale in South-Italy holiday houses in salento holiday house in salento holiday houses in Apulia holiday house in Apulia holiday houses in Puglia holiday house in Puglia holiday houses in Italy holiday house in Italy holiday houses in South-Italy holiday house in South- Italy apulia holiday houses apulia holiday house weekly houses for rent in Italy weekly house for rent in Italy weekly houses for rent in Apulia weekly house for rent in Apulia weekly houses for rent in Puglia weekly house for rent in Puglia weekly houses for rent in Salento weekly house for rent in Salento short break houses for rent short break house for rent weekly houses for rent weekly house for rent apulia houses for rent apulia house for rent apulia houses for sale apulia house for sale apulia sea houses for rent apulia sea house for rent apulia sea houses for sale apulia sea house for sale apulia sea houses apulia sea house houses for sale in Italy house for sale in Italy houses for rent in Italy house for rent in Italy houses for sale in apulia house for sale in apulia houses for rent in apulia house for rent in Apulia houses for sale in Puglia house for sale in Puglia houses for rent in Puglia house for rent in Puglia houses for sale in Salento house for sale in Salento houses for rent in Salento house for rent in Salento real estate agency in Italy real estate agency in Apulia real estate agency in Puglia real estate agency in Salento Apulia real estate agency Country house with swimming-pool Country houses with swimming-pool Country houses for sale in Italy Country house for sale in Italy Country houses for rent in Italy Country house for rent in Italy Country houses for sale in Apulia Country house for sale in Apulia Country houses for rent in Apulia Country house for rent in Apulia Country houses for sale in Puglia Country house for sale in Puglia Country houses for rent in Puglia Country house for rent in Puglia Country houses for sale in Salento Country house for sale in Salento Country houses for rent in Salento Country house for rent in Salento Country houses for sale in South-Italy Country house for sale in South-Italy Country houses for rent in South-Italy Country house for rent in South-Italy cottages with swimming-pool cottages with swimming-pool cottages for sale in Italy cottages for rent in Italy cottages for sale in Apulia cottages for rent in Apulia cottages for sale in Puglia cottages for rent in Puglia cottages for sale in Salento cottages for rent in Salento cottages for sale in South-Italy cottages for rent in South-Italy Farmhouses for sale in Italy Farmhouse for sale in Italy Farmhouses for rent in Italy Farmhouse for rent in Italy Farmhouses for sale in Apulia Farmhouse for sale in Apulia Farmhouses for rent in Apulia Farmhouse for rent in Apulia Farmhouses for sale in Puglia Farmhouse for sale in Puglia Farmhouses for rent in Puglia Farmhouse for rent in Puglia Farmhouses for sale in Salento Farmhouse for sale in Salento Farmhouses for rent in Salento Farmhouse for rent in Salento Property for sales in Italy Properties for sales in Italy Property for rent in Italy Properties for rent in Italy Property for sales in Apulia Properties for sales in Apulia Property for rent in Apulia Properties for rent in Apulia Giardino: 1 Giardino: 1 I trulli di Puglia, strutture note in tutto il mondo per la loro bellezza ed unicità, rappresentano uno degli esempi più straordinari dell'architettura popolare italiana. Diffusi su tutto il territorio pugliese, raggiungono la massima concentrazione ed espressione artistica nella Valle d'Itria. Entrando in questa zona, contraddistinta da morbide ondulazioni collinari coperte di vigneti e di verdi macchie di boschi, rigata da bianchi muretti a secco, punteggiata da case bianche con una bruna copertura a cono, il turista, anche il più distratto, ha la sensazione di essere entrato in un territorio senza tempo, quasi magico. E questa stessa sensazione la si prova passeggiando tra i vicoli dei paesi della Murgia dei trulli: Alberobello (i cui trulli sono stati dichiarati dall'UNESCO patrimonio dell'intero pianeta), Locorotondo, Cisternino e Martina Franca. Le origini dei trulli sono controverse. Sembra certo tuttavia che il trullo della Valle d'Itria nasca dall'arguzia italica oltre che dai bisogni imposti dalla povertà. Il paesaggio è quello dell'altopiano delle Murge, dove abbonda la pietra calcarea. Era dunque necessario spietrare i terreni per renderli coltivabili. Con i sassi veniva costruiti muri a secco per delimitare le proprietà e ripari per gli uomini. La storia attribuisce a Giovanni Acquaviva d'Aragona, conte di Conversano, peggio noto come il Guercio, il sia pur involontario atto di nascita dei trulli. Questo voleva fare della Selva un feudo tutto suo indipendente dalla corte di Napoli, per questo motivo incitò i contadini e le loro famiglie a vivere lì. Ma quando l'editto Prammatica de Baronibus impose l'autorizzazione regia su ogni costruzione, il conte di Conversano, impose ai sudditi l'impiego di pietre a secco con assoluto divieto dell'utilizzo della malta. Così in caso di ispezioni governative, i trulli potevano essere smontati e rimontati in poche ore. Costruzioni simili ai trulli esistono anche in Grecia, Dalmazia, Egitto, Sicilia e Sardegna. C'è chi per risalire all'origine dei trulli va sino al 1500 A.C., quando con il nome greco-classico tholoi si indicava una cupola posta su di una tomba detta Tesoro di Atreo. Altri, invece, si riferiscono al termine greco-bizantino torullos con il quale si indicava la sala a cupola del palazzo imperiale di Costantinopoli. Infine, il termine latino turris con le sue alterazioni turulla, trulla, trullum per indicare una piccola torre. I maestri trullari lo resero una dimora autosufficiente per uomini a animali. Si tratta di un unico vano di trenta metri quadrati suddiviso in modo da ricavare il focolare, il deposito per il raccolto con il soppalco in tavole di legno e il fenile. Le scale esterne portano ai ripiani utilizzati per fare essiccare frutta e verdura. I trulli sono il primo esempio di costruzione isolate. I muri e il cono innalzati a secco creano, infatti, una camera d'aria che assorbe gli sbalzi di temperatura e la mantiene costante. Caldi d'inverno e freschi d'estate. Il tetto, formato da pietre calcaree, chiancarelle sovrapposte, culmina in pinnacoli decorativi, che hanno origini remote e significativi che vanno dalla sacralità della cultura cristiana, ellenistica o giudaica, alla "cultura" della cabala o dei buoni auspici. Come già detto in precedenza il trullo ha le sue origini che risalgono alla preistoria; nel corso dei millenni la sua originaria struttura architettonica è andata man mano modificandosi trasformandosi da semplice riparo di fortuna ad una vera e propria abitazione non priva di comfort. Tale evoluzione è riscontrabile in maniera particolare solo in alcune zone della Puglia, quali la "Murgia dei Trulli", ovvero quella zona che comprende i comuni di Alberobello, Locorotondo, Martina Franca e Cisternino. Il trullo primordiale altro non era se non una sorta di semplice capanna in pietra a pianta pressocché circolare. In essa si riconoscono quattro elementi costruttivi: il muro, l'arco trilitico dell'ingresso, la volta a calotta ed il tetto, tutti costituiti da pietra calcarea senza alcun tipo di legante (parte destra dell'immagine). Da questa forma originaria il trullo si evolve acquisendo caratteristiche architettoniche da altre culture; è tipica di tale trasformazione la sostituzione dell'arco trilitico dell'ingresso con l'arco romano a tutto sesto sormontato, comunque, da un timpano triangolare. Allo stesso modo, per rispondere sempre meglio alla sua funzione di abitazione, la forma base si arricchisce di particolari architettonici e funzionali quali il focolare, le finestre, una cisterna posta sotto il trullo stesso per la raccolta e la conservazione delle acque piovane, una pavimentazione a basole di calcare. In un secondo momento la pianta da circolare diventa quadrata e si cominciano ad addossare più trulli tra di loro formando vere e proprie abitazioni unifamiliari, costituite da un ampio vano centrale e da diverse stanze o dipendenze laterali. Infine si verificano sempre più evidenti adattamenti all'uso domestico del trullo, si creano mensole in aggetto e nicchie per la conservazione di beni e suppellettili, si intonacano le pareti interne, il muro portante esterno e le parti superiori del tetto in prossimità dei pinnacoli (parte sinistra dell'immagine). È proprio questa continua evoluzione che contraddistingue i trulli rispetto ad analoghe tipologie architettoniche presenti in tutto il mondo e ne fa un patrimonio culturale ed artistico unico nel suo genere. Tale importanza, fra l'altro, è stata riconosciuta dall'UNESCO il 5 Dicembre 1996 quando ha dichiarato i trulli di Alberobello patrimonio dell'intero pianeta, inserendo questa città nella lista del Patrimonio Mondiale (World Heritage List). I motivi che hanno fatto sì che i trulli si evolvessero nel corso dei secoli fino ad arrivare, ancora perfettamente funzionali, sino ai nostri giorni sono da ricercarsi in tutta una serie di circostanze economico-sociali e culturali. Tra i questi il più importante è sicuramente il particolare sistema insediativo tipico della "Murgia dei Trulli". In questa zona, fino ai primi decenni del '900, si riscontra una altissima percentuale di popolazione residente al di fuori dei centri urbani, in controtendenza con quella che è la realtà di altre zone, anche prossime, della Puglia e del Sud Italia in genere durante lo stesso periodo. Le cause di tale situazione sono da ricercarsi nell'accentuato frazionamento dei fondi e nella pratica della vendita o affitto dei terreni agricoli a piccoli lotti. Tutto ciò implicava la necessità di una continua cura delle colture e quindi di una costante presenza in campagna; ovviamente il trullo, proprio per le sue caratteristiche di economicità e sicurezza, per la sua capacità di raccogliere e conservare l'acqua piovana (cosa fondamentale per una regione così arida), oltre che per gli usi ed i costumi risalenti ad ataviche tradizioni, si prestava quale dimora ideale per chi doveva provvedere alla cura del fondo agricolo, trasformandosi così da semplice rifugio di fortuna in vera e propria dimora, spesso ben fatta e particolarmente curata. La tipologia architettonica a trullo o a tholoi , ovvero quegli edifici di pianta pressochè circolare costruiti in pietra a secco in aggetto, sono presenti in motlissime zone della terra: in Siria, in Libia, in Sud Africa, nelle isole Canarie, in Spagna, in Provenza, in Bretagna, in Irlanda, in Scozia, in Svezia, in Islanda, in Dalmazia, in Istria. In Italia la ritroviamo, oltre che in Puglia, in Liguria, in Sardegna, a Pantelleria. La diffusione di questa struttura, nelle le zone dell'Asia, dell'Africa e dell'Europa, è testimonianza, oltre che effetto, dell'esistenza in queste aree di una civiltà piuttosto unifrome le cui origini risalgono all'età della pietra. Questa origine comune è provata anche da studi archeologici ed etimologici su reperti ceramici, su monumenti megalitici ed ètimi comuni alle diverse zone. Ovviamente la diffusione del tholoi in aggetto è stata possibile solo in quelle zone dove sono state soddisfatte particolari condizioni geomorfologiche ed ambientali. In Puglia tali condizioni sono legate innanzitutto l'abbondanza della materia prima, la pietra calcarea che si ritrova un po' dappertutto, dotata di prticolari caratteristiche meccaniche e fisiche che hanno favorito e facilitato questo tipo di costruzione. E ciò è ancora più vero se si pensa alla necessità di spietrare tali terreni per renderli idonei alla coltivazione, non soltando ammonticchiando le pietre in cumuli al fine di ridurne l'ingombro, ma anche utilizzandole sia per la costruzione di muretti a secco per la delimitazione delle proprietà, sia per la costruzione di ripari (i trulli, appunto). In Puglia il trullo è presente in tutte le zone della regione, (per la diffusione vedere l'immagine a lato) assumendo però connotati e forme diverse, attribuibili da un lato alle diverse caratteristiche dei materiali da costruzione locali, dall'altro alle differenze socio-culturali che, come già detto, hanno avuto un peso notevole sullo sviluppo del trullo. Partendo dalla provincia di Foggia, dove si contano pochissimi trulli, ed entrando in provincia di Bari si incontra una prima concentrazione nella zona compresa fra Barletta, Ruvo e Bari. Anche nei comuni dell'entroterra barese se ne ritrovano, ma non in abbondanza. Proseguendo verso Brindisi lungo le campagne comprese tra la costa e l'entroterra se ne riscontra una certa diffusione, così come nell'entroterra a Sud-Ovest di Brindisi. Tra Brindisi e Lecce si contano solo alcuni esempi isolati, per ritrovarne una notevole diffusione lungo tutta la fascia costiera adriatica e ionica. La concentrazione dei trulli diminuisce man mano che ci si sposta verso la parte centrale della penisola salentina e risalendo il litorale ionico verso Taranto rimanendo, però pur sempre elevata. Ma la zona che presenta la massima concentrazione di trulli e, contemporaneamente, la tipologia più evoluta di questo tipo architettonico, è certamente la zona della Murgia dei trulli (vedi immagine seguente). Questo territorio a cavallo delle province di Bari, Brindisi e Taranto, comprendente i comuni di Ceglie Messsapica, Martina Franca, Locorotondo, Cisternino, Alberobello, Noci, Putignano e Castellana, è uno spettacolo unico al mondo. La valle d'Itria con i suoi vigneti ed oliveti, la Selva di Fasano con i suoi boschi di pini e di quercie, sono ampiamente disseminati di trulli, ora isolati, ora più vicini, con i loro muri bianchi di calce, i loro tetti bruni sui quali spiccano il pinnacolo ed i simboli (magici e cristiani) tracciati col latte di calce. E poi Alberobello, la "Capitale dei Trulli", che con i suoi due rioni, il Monti e l'Aia Piccola , costituisce l'esempio più rappresentativo e pittoresco della "cultura del trullo": solo qui infatti i trulli si ritrovano raggruppati a formare un vero e proprio paese. La spiegazione di questa particolarità sta nella storia stessa di Alberobello: nella seconda metà del XVI secolo la zona di Alberobello cominciò a popolarsi di contadini. I Conti di Conversano, dominatori di quel piccolo feudo, obbligarono i coloni a costruire le proprie dimore a secco, in modo tale da poterle facilmente demolire nel caso di ispezione regia; tale obbligo era, in pratica, una astuzia dei Conti per evitare il pagamento del tributo dovuto, secondo la "Prammatica Baronibus", per il nuovo agglomerato urbano che si veniva a creare. Nel 1797 a seguito delle proteste di un gruppo di cittadini di Alberobello, Re Ferdinando IV di Borbone emanò un Decreto in base al quale il piccolo villaggio divenne libero dal giogo dei Conti di Conversano. In quell'occasione venne eretta ad Alberobello la "Casa d'Amore", prima costruzione in cui si fa uso di calce, malta e bolo. Come già detto precedentemente, i trulli si sono diffusi in quelle zone dove le caratteristiche geomorfoligiche dei terreni assicuravano una notevole disponibiltà della materia prima per la loro costruzione. Allo stesso modo le diverse forme dei trulli sono strettamente connesse alle proprietà fisiche e meccaniche dei materiali da cui essi sono costituiti. Di seguito vengono elencate le diverse tipologie e forme dei trulli riscontrabili sul territorio pugliese, indicandone le principali caratteristiche architettoniche e costruttive. Tipo 1) Zona: Complesso delle Murge Descrizione: Il tetto, ricoperto da chiancarelle, è perfettamente a cono con inclinazione di circa 45 gradi; il basamento è a pianta circolare o quadrata, non intonacato (al più imbiancato); a volte si nota la presenza di un tamburo intonacato che raccorda la base al tetto. Possono essere costituiti da più trulli addossati tra loro. Da questa forma si sono evoluti i trulli visibili ad Alberobello, i quali sono per lo più a pianta quadrangolare, senza tamburo di raccordo e con il basamento intonacato. Tipo 2) Zona: Litorale da Barletta a Bari e retroterra verso Modugno Descrizione: Per motivi costruttivi necessita di rinfianchi attorno alla cupola di spessore tale da nasconderla completamente; la pianta può essere circolare o quadrata; in elevazione presenta una serie di gradoni (fino a 4 o 5) tronco conici o tronco piramidali. Per la porosità del calcare usato nella costruzione vengono rivestiti, sulle superfici orizzontali, ad intonaco. Tipo 3) Zona: Litorale fra Bari e Fasano Descrizione: A causa del tipo di materiale usato, ovvero perticolarmente irregolare e poco lavorabile, vengono rivestiti integralmente di intonaco fino ad ottenere una superfice uniforme. La struttura è composta da un basamento rotondeggiante e da una cupola ovoidale o tronco conica. Possono essere costituiti da più trulli addossati tra loro. Tipo 4) Zona: Litorale da Fasano ad Ostuni Descrizione: Molto simili a quelli del tipo 1, si differenziano per la una maggiore inclinazione della cupola e per una forma leggermente curva delle generatrici. Il tamburo non è sempre presente. Possono essere costituiti da più trulli addossati tra loro. Tipo 5) Zona: Colline di Ostuni e Carovigno Descrizione: In realtà non si tratta di una vera e propria struttura a secco. Il basamento infatti è costituito da muratura di pietrame e calce mentre la cupola è strutturata secondo tecniche estremamente diverse da quelle tipiche di tutti gli altri trulli (struttura spingente). Proprio per questa differenza strutturale si rende necessaria la presenza di un forte rinfianco dal quale sporge solo la sommità dell cupola. È integralmente intonacato. Tipo 6) Zona: Penisola Salentina Descrizione: Presentano dei metodi di costruzione misti che comportano, anche in questo caso, la presenza di rinfianchi. Le forme sono tronco coniche o tronco piramidali non intonacate; le superfici orizzontali sono coperte di lastre di calcare o ricoperte di uno spesso strato di terra e stoppia. I pinnacoli Le forme adottate nella realizzazione dei pinnacoli traggono origine dal culto betilico, professato dai popoli primitivi orientali. Questo culto, il cui nome betilico deriva dal latino baetulos, pietra sacra, si basava sull'adorazione delle "pietre azzurre o pietre livide", come meteoriti o aeroliti, ritenute figlie del sole e delle stelle perché cadute dal cielo e in grado di sprigionare scintille di fuoco. I pinnacoli dei trulli più antichi presentano dei chiari richiami a questo culto: i pinnacoli a palla o a disco, posto orizzontalmente, sono rappresentazioni della sfera e del disco solare; quelli a forma di piramide (a quattro o a cinque facce) o di cono, sono un richiamo alla pietra sacra del baìtulos. Nei trulli più recenti queste forme hanno assunto delle fogge esteticamente più evolute per adattarsi alla simbologia delle religioni successive, in particolare quella cristiana, come le croci. Simboli L'arte primitiva, già constatabile nelle forme dei pinnacoli, diventa più varia e complicata nei segni, nelle figure simboliche, nei monogrammi, negli emblemi e nelle sigle tracciate con latte di calce sul dorso dei tetti conici. La maggior parte dei simboli sono di origine religiosa cristiana e spaziano dalla croce al monogramma cristiano, dai simboli della passione al cuore trafitto, dal raggiante Sacramento al Calice Eucaristico. Altri sono pagani come il gallo, la serpe, il ferro di cavallo, le corna di bue o di ariete e primitivi come circoli, triangoli, linee rette e curve, svastiche gammate come quelle che si rinvengono su alcuni antichi vasi apuli. Altri prendono spunto dalla magia; fra questi si ritrovano segni astronomici, zodiacali e planetari. O, ancora, semplicemente ornamentali e grotteschi, come la cornucopia, la stella, le iniziali del proprietario, la falce, la zappa, un mascherone. Classe Energetica: G - SC3577681
400 m² Immobile per vendita, Selva di Fasano, Fasano

1 €

4 aprile 07:51
400 m²
LUXURIES ITALIAN PROPERTIES FOR SALE & RENT – ERRECI REAL ESTATE OSTUNI – www.erreci-immobiliare.it – 3296276800 – 0831333235 – PROPONE IN VENDITA IN AGRO DI FASANO, A CIRCA 1 KM. DA SAVELLETRI, PICCOLA MASSERIA SU 2 LIVELLI, OLTRE ZONA MANSARDATA, STALLE E CORTI, STRUTTURALMENTE INTEGRA PER COMPLESSIVI MQ. 400 CIRCA SU CIRCOSTANTE TERRENO DI CIRCA 14 ETTARI PIANTUMATO AD ULIVETO “PLURICENTENARIO” OLTRE A DIVERSE VARIETA' DI FRUTTA. DALLA MASSERIA SI GODE DI UNA BELLISSIMA VISTA MARE A 360 GRADI. LA PROPRIETA' DISPONE DI IMPIANTO DI IRRIGAZIONE COLLEGATO A POZZO ARTESIANO. POSSIBILITA' DI ALLACCIAMENTO ALL'ACQUEDOTTO PUGLIESE. LA COSTRUZIONE DELLA MASSERIA RISALE ALLA FINE DEL 1800, INIZIO 1900 E DISTA CIRCA 300 METRI DALLA VIA APPIA ANTICA CHE COLLEGA LE FRAZIONI DI TORRE CANNE E SAVELLETRI. LUXURIES ITALIAN PROPERTIES FOR SALE & RENT – ERRECI REAL ESTATE OSTUNI - www.erreci-immobiliare.it – 329.6276800 - 0831.333235 - PROPOSED SALE IN FASANO, about 1 km. FROM SAVELLETRI, SMALL FARM ON 2 LEVELS OVER mansard, STABLES AND SHORT, STRUCTURALLY INTACT FOR A TOTAL SQ. ABOUT 400 ON SURROUNDING LAND OF ABOUT 14 HECTARES OLIVE TREES OVER A DIFFERENT VARIETY 'FRUIT. FROM THE FARM TO ENJOY A BEAUTIFUL SEA VIEW AT 360 DEGREES. PROPERTY HAS IRRIGATION SYSTEM CONNECTED TO artesian well. POSSIBILITY connection to the aqueduct. CONSTRUCTION OF FARM GOES BACK TO THE END OF 1800, START 1900 and is about 300 meters of “Via Appia Antica” THAT CONNECT TORRE CANNE AND SAVELLETRI. ERRECI REAL ESTATE 329.6276800 - (www.erreci-immobiliare.it) è un network immobiliare che opera in tutta ITALIA ed in particolar modo in PUGLIA nelle province di Bari, Brindisi, Taranto, Lecce. si occupa principalmente della vendita appartamenti, trulli, vendita masserie, vendita ville, vendita rustici, vendita immobili di prestigio. I nostri servizi sono : » Consulenza Immobiliare , per acquisti vendite e fittanze » Assitenza Vendita/Acquisto fino all'atto notarile »Assistenza locazioni (accoglienza, informazioni, reperibilità) » Consulenza per accessi a mutui e Finanziamenti » Valutazioni Gratuite » Interprete per lingua Inglese » Consulenza tecnica per pratiche Catastali » Consulenza Architetto/Geometra per recupero e progettazione. Trulli in ostuni buy a house in puglia trulliland immobili trullo vacanze ostuni puglia brindisi bari masserie casolari agriturismo vendita affitto italy holiday villa rent sold apulia house houses trulli in ostuni trulli a ostuni acquisto trulli in puglia agenzie immobiliari ostuni agenzia immobiliare ostuni immobili in puglia vendita trulli antichi fabbricato rustici in ostuni nella città bianca sul mare adriatico per la vacanze ostuni trulli a ostuni acquisto trulli in puglia agenzie immobiliari ostuni agenzia immobiliare ostuni immobili in puglia vendita trulli antichi fabbricato rustici in ostuni nella città bianca sul mare adriatico per la vacanze buy a house in puglia italy holiday trulliland trulli land the valle d'itria real estate agent agents ostuni find a trullo villa in ostuni indipendet estate agent agents in ostuni trulli in ostuni, trulli a ostuni, acquisto trulli in puglia, acquisto trulli a ostuni, genzie immobiliari ostuni, agenzia immobiliare ostuni, immobili in puglia, vendita trulli, affitto trulli, antichi fabbricati, rustici in ostuni, la città bianca, trulli e ville sul mare adriatico, immobili per la vacanze, buy a house in puglia, holiday in italy, trulli to restore, trulli restored, the valle d'itria, indipendent estate agent agents ostuni, find a trullo villa in ostuni, indipendet estate agent agents in ostuni, acquistare trulli a ostuni, acquistare trulli in ostuni agenzie immobiliari ostuni, agenzia immobiliare ostuni, apulia property for sale, Castle for rent, Castle for rent in Italy, Castle for rent in Apulia, Castle for rent in Puglia, Castle for rent in Salento, Castle for rent in Valle d'Itria, trulli for rent, trullo for rent, trulli for rent in Italy, trullo for rent in Italy, trulli for rent in Apulia, trullo for rent in Apulia, trulli for rent in Puglia, trullo for rent in Puglia, trulli for rent in Salento, trullo for rent in Salento, trulli for rent in Valle d'Itria, trullo for rent in Valle d'Itria, apulia trulli, apulia trullo, trulli for sale, trullo for sale trulli for sale in Italy trullo for sale in Italy trulli for sale in Apulia trullo for sale in Apulia trulli for sale in Puglia trullo for sale in Puglia trullo for sale in salento trullo for sale in salento trullo for sale in Valle d'Itria trullo for sale in Valle d'Itria apulia trulli for rent apulia trullo for rent apulia trulli for sale apulia trullo for sale alberobello trulli for rent alberobello trullo for rent alberobello trulli for sale alberobello trullo for sale Cisternino trulli for rent Cisternino trullo for rent Cisternino trulli for sale Cisternino trullo for sale Ostuni trulli for rent Ostuni trullo for rent Ostuni trulli for sale Ostuni trullo for sale apulia trulli and masserie apulia trullo and masseria apulia masserie for rent apulia masseria for rent apulia masserie for sale apulia masseria for sale apulia masserie apulia masseria salento masserie for rent salento masseria for rent salento masserie for sale salento masseria for sale masseria for rent masserie for rent masseria for sale masserie for sale masseria for rent in Italy masserie for rent in Italy masseria for sale in Italy masserie for sale in Italy masseria for rent in Apulia masserie for rent in Apulia masseria for sale in Apulia masserie for sale in Apulia masseria for rent in Puglia masserie for rent in Puglia masseria for sale in Puglia masserie for sale in Puglia masseria for rent in Salento masserie for rent in Salento masseria for sale in Salento masserie for sale in Salento villas for rent villa for rent villas for sale villa for sale villas for rent with swimming-pool villa for rent with swimming-pool villas for sale with swimming-pool villa for sale with swimming-pool villas for rent in Italy villa for rent in Italy villas for sale in Italy villa for sale in Italy villas for rent in Apulia villa for rent in Apulia villas for sale in Apulia villa for sale in Apulia villas for rent in Puglia villa for rent in Puglia villas for sale in Puglia villa for sale in Puglia villas for rent in salento villa for rent in salento villas for sale in salento villa for sale in salento villas for rent in South-Italy villa for rent in South-Italy villas for sale in South-Italy villa for sale in South-Italy salento villas salento villa salento villas for rent salento villa for rent salento villas for sale salento villa for sale sea villas for rent sea villa for rent sea villas for sale sea villa for sale sea villas for rent in Italy sea villa for rent in Italy sea villas for sale in Italy sea villa for sale in Italy sea villas for rent in Apulia sea villa for rent in Apulia sea villas for sale in Apulia sea villa for sale in Apulia sea villas for rent in Puglia sea villa for rent in Puglia sea villas for sale in Puglia sea villa for sale in Puglia sea villas for rent in Salento sea villa for rent in Salento sea villas for sale in Salento sea villa for sale in Salento sea villas for rent in South-Italy sea villa for rent in South- Italy sea villas for sale in South-Italy sea villa for sale in South-Italy salento houses for rent salento house for rent salento houses for sale salento house for sale apulia villas for rent apulia villa for rent apulia villas for sale apulia villa for sale apulia villas apulia villa holiday hosuse holiday hosuses holiday hosuse with swimming- pool holiday hosuses with swimming-pool holiday hosuses for rent in Italy holiday hosuse for rent in Italy holiday hosuses for rent in Salento holiday hosuse for rent in Salento holiday hosuses for rent in apulia holiday hosuse for rent in apulia holiday hosuses for rent in Puglia holiday hosuse for rent in Puglia holiday hosuses for rent in South-Italy holiday hosuse for rent in South-Italy holiday hosuses for sale in Italy holiday hosuse for sale in Italy holiday hosuses for sale in Salento holiday hosuse for sale in Salento holiday hosuses for sale in apulia holiday hosuse for sale in apulia holiday hosuses for sale in Puglia holiday hosuse for sale in Puglia holiday hosuses for sale in South-Italy holiday hosuse for sale in South-Italy holiday houses in salento holiday house in salento holiday houses in Apulia holiday house in Apulia holiday houses in Puglia holiday house in Puglia holiday houses in Italy holiday house in Italy holiday houses in South-Italy holiday house in South- Italy apulia holiday houses apulia holiday house weekly houses for rent in Italy weekly house for rent in Italy weekly houses for rent in Apulia weekly house for rent in Apulia weekly houses for rent in Puglia weekly house for rent in Puglia weekly houses for rent in Salento weekly house for rent in Salento short break houses for rent short break house for rent weekly houses for rent weekly house for rent apulia houses for rent apulia house for rent apulia houses for sale apulia house for sale apulia sea houses for rent apulia sea house for rent apulia sea houses for sale apulia sea house for sale apulia sea houses apulia sea house houses for sale in Italy house for sale in Italy houses for rent in Italy house for rent in Italy houses for sale in apulia house for sale in apulia houses for rent in apulia house for rent in Apulia houses for sale in Puglia house for sale in Puglia houses for rent in Puglia house for rent in Puglia houses for sale in Salento house for sale in Salento houses for rent in Salento house for rent in Salento real estate agency in Italy real estate agency in Apulia real estate agency in Puglia real estate agency in Salento Apulia real estate agency Country house with swimming-pool Country houses with swimming-pool Country houses for sale in Italy Country house for sale in Italy Country houses for rent in Italy Country house for rent in Italy Country houses for sale in Apulia Country house for sale in Apulia Country houses for rent in Apulia Country house for rent in Apulia Country houses for sale in Puglia Country house for sale in Puglia Country houses for rent in Puglia Country house for rent in Puglia Country houses for sale in Salento Country house for sale in Salento Country houses for rent in Salento Country house for rent in Salento Country houses for sale in South-Italy Country house for sale in South-Italy Country houses for rent in South-Italy Country house for rent in South-Italy cottages with swimming-pool cottages with swimming-pool cottages for sale in Italy cottages for rent in Italy cottages for sale in Apulia cottages for rent in Apulia cottages for sale in Puglia cottages for rent in Puglia cottages for sale in Salento cottages for rent in Salento cottages for sale in South-Italy cottages for rent in South-Italy Farmhouses for sale in Italy Farmhouse for sale in Italy Farmhouses for rent in Italy Farmhouse for rent in Italy Farmhouses for sale in Apulia Farmhouse for sale in Apulia Farmhouses for rent in Apulia Farmhouse for rent in Apulia Farmhouses for sale in Puglia Farmhouse for sale in Puglia Farmhouses for rent in Puglia Farmhouse for rent in Puglia Farmhouses for sale in Salento Farmhouse for sale in Salento Farmhouses for rent in Salento Farmhouse for rent in Salento Property for sales in Italy Properties for sales in Italy Property for rent in Italy Properties for rent in Italy Property for sales in Apulia Properties for sales in Apulia Property for rent in Apulia Properties for rent in Apulia Giardino: 1 Giardino: 1 I trulli di Puglia, strutture note in tutto il mondo per la loro bellezza ed unicità, rappresentano uno degli esempi più straordinari dell'architettura popolare italiana. Diffusi su tutto il territorio pugliese, raggiungono la massima concentrazione ed espressione artistica nella Valle d'Itria. Entrando in questa zona, contraddistinta da morbide ondulazioni collinari coperte di vigneti e di verdi macchie di boschi, rigata da bianchi muretti a secco, punteggiata da case bianche con una bruna copertura a cono, il turista, anche il più distratto, ha la sensazione di essere entrato in un territorio senza tempo, quasi magico. E questa stessa sensazione la si prova passeggiando tra i vicoli dei paesi della Murgia dei trulli: Alberobello (i cui trulli sono stati dichiarati dall'UNESCO patrimonio dell'intero pianeta), Locorotondo, Cisternino e Martina Franca. Le origini dei trulli sono controverse. Sembra certo tuttavia che il trullo della Valle d'Itria nasca dall'arguzia italica oltre che dai bisogni imposti dalla povertà. Il paesaggio è quello dell'altopiano delle Murge, dove abbonda la pietra calcarea. Era dunque necessario spietrare i terreni per renderli coltivabili. Con i sassi veniva costruiti muri a secco per delimitare le proprietà e ripari per gli uomini. La storia attribuisce a Giovanni Acquaviva d'Aragona, conte di Conversano, peggio noto come il Guercio, il sia pur involontario atto di nascita dei trulli. Questo voleva fare della Selva un feudo tutto suo indipendente dalla corte di Napoli, per questo motivo incitò i contadini e le loro famiglie a vivere lì. Ma quando l'editto Prammatica de Baronibus impose l'autorizzazione regia su ogni costruzione, il conte di Conversano, impose ai sudditi l'impiego di pietre a secco con assoluto divieto dell'utilizzo della malta. Così in caso di ispezioni governative, i trulli potevano essere smontati e rimontati in poche ore. Costruzioni simili ai trulli esistono anche in Grecia, Dalmazia, Egitto, Sicilia e Sardegna. C'è chi per risalire all'origine dei trulli va sino al 1500 A.C., quando con il nome greco-classico tholoi si indicava una cupola posta su di una tomba detta Tesoro di Atreo. Altri, invece, si riferiscono al termine greco-bizantino torullos con il quale si indicava la sala a cupola del palazzo imperiale di Costantinopoli. Infine, il termine latino turris con le sue alterazioni turulla, trulla, trullum per indicare una piccola torre. I maestri trullari lo resero una dimora autosufficiente per uomini a animali. Si tratta di un unico vano di trenta metri quadrati suddiviso in modo da ricavare il focolare, il deposito per il raccolto con il soppalco in tavole di legno e il fenile. Le scale esterne portano ai ripiani utilizzati per fare essiccare frutta e verdura. I trulli sono il primo esempio di costruzione isolate. I muri e il cono innalzati a secco creano, infatti, una camera d'aria che assorbe gli sbalzi di temperatura e la mantiene costante. Caldi d'inverno e freschi d'estate. Il tetto, formato da pietre calcaree, chiancarelle sovrapposte, culmina in pinnacoli decorativi, che hanno origini remote e significativi che vanno dalla sacralità della cultura cristiana, ellenistica o giudaica, alla "cultura" della cabala o dei buoni auspici. Come già detto in precedenza il trullo ha le sue origini che risalgono alla preistoria; nel corso dei millenni la sua originaria struttura architettonica è andata man mano modificandosi trasformandosi da semplice riparo di fortuna ad una vera e propria abitazione non priva di comfort. Tale evoluzione è riscontrabile in maniera particolare solo in alcune zone della Puglia, quali la "Murgia dei Trulli", ovvero quella zona che comprende i comuni di Alberobello, Locorotondo, Martina Franca e Cisternino. Il trullo primordiale altro non era se non una sorta di semplice capanna in pietra a pianta pressocché circolare. In essa si riconoscono quattro elementi costruttivi: il muro, l'arco trilitico dell'ingresso, la volta a calotta ed il tetto, tutti costituiti da pietra calcarea senza alcun tipo di legante (parte destra dell'immagine). Da questa forma originaria il trullo si evolve acquisendo caratteristiche architettoniche da altre culture; è tipica di tale trasformazione la sostituzione dell'arco trilitico dell'ingresso con l'arco romano a tutto sesto sormontato, comunque, da un timpano triangolare. Allo stesso modo, per rispondere sempre meglio alla sua funzione di abitazione, la forma base si arricchisce di particolari architettonici e funzionali quali il focolare, le finestre, una cisterna posta sotto il trullo stesso per la raccolta e la conservazione delle acque piovane, una pavimentazione a basole di calcare. In un secondo momento la pianta da circolare diventa quadrata e si cominciano ad addossare più trulli tra di loro formando vere e proprie abitazioni unifamiliari, costituite da un ampio vano centrale e da diverse stanze o dipendenze laterali. Infine si verificano sempre più evidenti adattamenti all'uso domestico del trullo, si creano mensole in aggetto e nicchie per la conservazione di beni e suppellettili, si intonacano le pareti interne, il muro portante esterno e le parti superiori del tetto in prossimità dei pinnacoli (parte sinistra dell'immagine). È proprio questa continua evoluzione che contraddistingue i trulli rispetto ad analoghe tipologie architettoniche presenti in tutto il mondo e ne fa un patrimonio culturale ed artistico unico nel suo genere. Tale importanza, fra l'altro, è stata riconosciuta dall'UNESCO il 5 Dicembre 1996 quando ha dichiarato i trulli di Alberobello patrimonio dell'intero pianeta, inserendo questa città nella lista del Patrimonio Mondiale (World Heritage List). I motivi che hanno fatto sì che i trulli si evolvessero nel corso dei secoli fino ad arrivare, ancora perfettamente funzionali, sino ai nostri giorni sono da ricercarsi in tutta una serie di circostanze economico-sociali e culturali. Tra i questi il più importante è sicuramente il particolare sistema insediativo tipico della "Murgia dei Trulli". In questa zona, fino ai primi decenni del '900, si riscontra una altissima percentuale di popolazione residente al di fuori dei centri urbani, in controtendenza con quella che è la realtà di altre zone, anche prossime, della Puglia e del Sud Italia in genere durante lo stesso periodo. Le cause di tale situazione sono da ricercarsi nell'accentuato frazionamento dei fondi e nella pratica della vendita o affitto dei terreni agricoli a piccoli lotti. Tutto ciò implicava la necessità di una continua cura delle colture e quindi di una costante presenza in campagna; ovviamente il trullo, proprio per le sue caratteristiche di economicità e sicurezza, per la sua capacità di raccogliere e conservare l'acqua piovana (cosa fondamentale per una regione così arida), oltre che per gli usi ed i costumi risalenti ad ataviche tradizioni, si prestava quale dimora ideale per chi doveva provvedere alla cura del fondo agricolo, trasformandosi così da semplice rifugio di fortuna in vera e propria dimora, spesso ben fatta e particolarmente curata. La tipologia architettonica a trullo o a tholoi , ovvero quegli edifici di pianta pressochè circolare costruiti in pietra a secco in aggetto, sono presenti in motlissime zone della terra: in Siria, in Libia, in Sud Africa, nelle isole Canarie, in Spagna, in Provenza, in Bretagna, in Irlanda, in Scozia, in Svezia, in Islanda, in Dalmazia, in Istria. In Italia la ritroviamo, oltre che in Puglia, in Liguria, in Sardegna, a Pantelleria. La diffusione di questa struttura, nelle le zone dell'Asia, dell'Africa e dell'Europa, è testimonianza, oltre che effetto, dell'esistenza in queste aree di una civiltà piuttosto unifrome le cui origini risalgono all'età della pietra. Questa origine comune è provata anche da studi archeologici ed etimologici su reperti ceramici, su monumenti megalitici ed ètimi comuni alle diverse zone. Ovviamente la diffusione del tholoi in aggetto è stata possibile solo in quelle zone dove sono state soddisfatte particolari condizioni geomorfologiche ed ambientali. In Puglia tali condizioni sono legate innanzitutto l'abbondanza della materia prima, la pietra calcarea che si ritrova un po' dappertutto, dotata di prticolari caratteristiche meccaniche e fisiche che hanno favorito e facilitato questo tipo di costruzione. E ciò è ancora più vero se si pensa alla necessità di spietrare tali terreni per renderli idonei alla coltivazione, non soltando ammonticchiando le pietre in cumuli al fine di ridurne l'ingombro, ma anche utilizzandole sia per la costruzione di muretti a secco per la delimitazione delle proprietà, sia per la costruzione di ripari (i trulli, appunto). In Puglia il trullo è presente in tutte le zone della regione, (per la diffusione vedere l'immagine a lato) assumendo però connotati e forme diverse, attribuibili da un lato alle diverse caratteristiche dei materiali da costruzione locali, dall'altro alle differenze socio-culturali che, come già detto, hanno avuto un peso notevole sullo sviluppo del trullo. Partendo dalla provincia di Foggia, dove si contano pochissimi trulli, ed entrando in provincia di Bari si incontra una prima concentrazione nella zona compresa fra Barletta, Ruvo e Bari. Anche nei comuni dell'entroterra barese se ne ritrovano, ma non in abbondanza. Proseguendo verso Brindisi lungo le campagne comprese tra la costa e l'entroterra se ne riscontra una certa diffusione, così come nell'entroterra a Sud-Ovest di Brindisi. Tra Brindisi e Lecce si contano solo alcuni esempi isolati, per ritrovarne una notevole diffusione lungo tutta la fascia costiera adriatica e ionica. La concentrazione dei trulli diminuisce man mano che ci si sposta verso la parte centrale della penisola salentina e risalendo il litorale ionico verso Taranto rimanendo, però pur sempre elevata. Ma la zona che presenta la massima concentrazione di trulli e, contemporaneamente, la tipologia più evoluta di questo tipo architettonico, è certamente la zona della Murgia dei trulli (vedi immagine seguente). Questo territorio a cavallo delle province di Bari, Brindisi e Taranto, comprendente i comuni di Ceglie Messsapica, Martina Franca, Locorotondo, Cisternino, Alberobello, Noci, Putignano e Castellana, è uno spettacolo unico al mondo. La valle d'Itria con i suoi vigneti ed oliveti, la Selva di Fasano con i suoi boschi di pini e di quercie, sono ampiamente disseminati di trulli, ora isolati, ora più vicini, con i loro muri bianchi di calce, i loro tetti bruni sui quali spiccano il pinnacolo ed i simboli (magici e cristiani) tracciati col latte di calce. E poi Alberobello, la "Capitale dei Trulli", che con i suoi due rioni, il Monti e l'Aia Piccola , costituisce l'esempio più rappresentativo e pittoresco della "cultura del trullo": solo qui infatti i trulli si ritrovano raggruppati a formare un vero e proprio paese. La spiegazione di questa particolarità sta nella storia stessa di Alberobello: nella seconda metà del XVI secolo la zona di Alberobello cominciò a popolarsi di contadini. I Conti di Conversano, dominatori di quel piccolo feudo, obbligarono i coloni a costruire le proprie dimore a secco, in modo tale da poterle facilmente demolire nel caso di ispezione regia; tale obbligo era, in pratica, una astuzia dei Conti per evitare il pagamento del tributo dovuto, secondo la "Prammatica Baronibus", per il nuovo agglomerato urbano che si veniva a creare. Nel 1797 a seguito delle proteste di un gruppo di cittadini di Alberobello, Re Ferdinando IV di Borbone emanò un Decreto in base al quale il piccolo villaggio divenne libero dal giogo dei Conti di Conversano. In quell'occasione venne eretta ad Alberobello la "Casa d'Amore", prima costruzione in cui si fa uso di calce, malta e bolo. Come già detto precedentemente, i trulli si sono diffusi in quelle zone dove le caratteristiche geomorfoligiche dei terreni assicuravano una notevole disponibiltà della materia prima per la loro costruzione. Allo stesso modo le diverse forme dei trulli sono strettamente connesse alle proprietà fisiche e meccaniche dei materiali da cui essi sono costituiti. Di seguito vengono elencate le diverse tipologie e forme dei trulli riscontrabili sul territorio pugliese, indicandone le principali caratteristiche architettoniche e costruttive. Tipo 1) Zona: Complesso delle Murge Descrizione: Il tetto, ricoperto da chiancarelle, è perfettamente a cono con inclinazione di circa 45 gradi; il basamento è a pianta circolare o quadrata, non intonacato (al più imbiancato); a volte si nota la presenza di un tamburo intonacato che raccorda la base al tetto. Possono essere costituiti da più trulli addossati tra loro. Da questa forma si sono evoluti i trulli visibili ad Alberobello, i quali sono per lo più a pianta quadrangolare, senza tamburo di raccordo e con il basamento intonacato. Tipo 2) Zona: Litorale da Barletta a Bari e retroterra verso Modugno Descrizione: Per motivi costruttivi necessita di rinfianchi attorno alla cupola di spessore tale da nasconderla completamente; la pianta può essere circolare o quadrata; in elevazione presenta una serie di gradoni (fino a 4 o 5) tronco conici o tronco piramidali. Per la porosità del calcare usato nella costruzione vengono rivestiti, sulle superfici orizzontali, ad intonaco. Tipo 3) Zona: Litorale fra Bari e Fasano Descrizione: A causa del tipo di materiale usato, ovvero perticolarmente irregolare e poco lavorabile, vengono rivestiti integralmente di intonaco fino ad ottenere una superfice uniforme. La struttura è composta da un basamento rotondeggiante e da una cupola ovoidale o tronco conica. Possono essere costituiti da più trulli addossati tra loro. Tipo 4) Zona: Litorale da Fasano ad Ostuni Descrizione: Molto simili a quelli del tipo 1, si differenziano per la una maggiore inclinazione della cupola e per una forma leggermente curva delle generatrici. Il tamburo non è sempre presente. Possono essere costituiti da più trulli addossati tra loro. Tipo 5) Zona: Colline di Ostuni e Carovigno Descrizione: In realtà non si tratta di una vera e propria struttura a secco. Il basamento infatti è costituito da muratura di pietrame e calce mentre la cupola è strutturata secondo tecniche estremamente diverse da quelle tipiche di tutti gli altri trulli (struttura spingente). Proprio per questa differenza strutturale si rende necessaria la presenza di un forte rinfianco dal quale sporge solo la sommità dell cupola. È integralmente intonacato. Tipo 6) Zona: Penisola Salentina Descrizione: Presentano dei metodi di costruzione misti che comportano, anche in questo caso, la presenza di rinfianchi. Le forme sono tronco coniche o tronco piramidali non intonacate; le superfici orizzontali sono coperte di lastre di calcare o ricoperte di uno spesso strato di terra e stoppia. I pinnacoli Le forme adottate nella realizzazione dei pinnacoli traggono origine dal culto betilico, professato dai popoli primitivi orientali. Questo culto, il cui nome betilico deriva dal latino baetulos, pietra sacra, si basava sull'adorazione delle "pietre azzurre o pietre livide", come meteoriti o aeroliti, ritenute figlie del sole e delle stelle perché cadute dal cielo e in grado di sprigionare scintille di fuoco. I pinnacoli dei trulli più antichi presentano dei chiari richiami a questo culto: i pinnacoli a palla o a disco, posto orizzontalmente, sono rappresentazioni della sfera e del disco solare; quelli a forma di piramide (a quattro o a cinque facce) o di cono, sono un richiamo alla pietra sacra del baìtulos. Nei trulli più recenti queste forme hanno assunto delle fogge esteticamente più evolute per adattarsi alla simbologia delle religioni successive, in particolare quella cristiana, come le croci. Simboli L'arte primitiva, già constatabile nelle forme dei pinnacoli, diventa più varia e complicata nei segni, nelle figure simboliche, nei monogrammi, negli emblemi e nelle sigle tracciate con latte di calce sul dorso dei tetti conici. La maggior parte dei simboli sono di origine religiosa cristiana e spaziano dalla croce al monogramma cristiano, dai simboli della passione al cuore trafitto, dal raggiante Sacramento al Calice Eucaristico. Altri sono pagani come il gallo, la serpe, il ferro di cavallo, le corna di bue o di ariete e primitivi come circoli, triangoli, linee rette e curve, svastiche gammate come quelle che si rinvengono su alcuni antichi vasi apuli. Altri prendono spunto dalla magia; fra questi si ritrovano segni astronomici, zodiacali e planetari. O, ancora, semplicemente ornamentali e grotteschi, come la cornucopia, la stella, le iniziali del proprietario, la falce, la zappa, un mascherone. Classe Energetica: G. Rif: MAS-SAV
Haus per Kauf, Lausanne, Schweiz

2 852 573 €

1º marzo 2013 05:00
Située à un peu plus de dix minutes de la place St-François à Lausanne, cette habitation de campagne est au bénéfice d'une excellente exposition liée à son orientation sud-ouest et à la légère pente du terrain. La parcelle est richement plantée et aménagée avec notamment des fontaines anciennes, des escaliers en pierre naturelle, un étang et un très agréable couvert (barbecue). De plus, cette propriété dispose de sa propre source d'eau. A noter que le Golf de Lausanne est distant de 2 km de ce bien Immobilier. Le Golf de Lavaux est à 10 minutes et le practice de Pra Roman est à 3 minutes. Cette ancienne ferme du début du XIXéme siècle est confortable et offre un espace à vivre d'un seul tenant hors norme qui comprend au moins 8 chambres à coucher. Les dernières rénovations ont permis de créer de nouveaux espaces et de générer un revenu locatif intéressant . L'amateur averti y trouvera un investissement de qualité qui allie l'utile à l'agréable.
Haus per Kauf, St-Pierre--Clages

896 523 €

1º marzo 2013 05:02
A vendre à St-Pierre-de-Clages/Chamoson, proche de Sion Immeuble de rendement comprenant 7 appartements et un café au rez St-Pierre-de-Clages (Valais), réputé pour son ancienne église romane et pour son 'Village du livre' tenu annuellement, St-Pierre-de-Clages est un charmant petit village de la commune de Chamoson, entouré de vignobles et situé à une douzaine de kilomètres de Sion et à une quinzaine de kilomètres de Martigny Au coeur du village, nous vous proposons cet immeuble comprenant 7 appartements et un commerce. Construit en 1956, il a fait l'objet d'une rénovation partielle en 1985. Aujourd'hui les 7 appartements et le café garantissent un revenu locatif annuel net de 60'600 frs, soit un rendement net de l'ordre de 5.5%. Chaque appartement a fait l'objet de rénovation à des moments différents. Les dernières rénovations importantes datant de quelques années des travaux d'entretien et de rénovation sont à prévoir. La distribution est la suivante: REZ - café et appartement de 2 1/2 pièces annexé, surface plancher brut, env. 170m2 1er ETAGE - appartement 3 1/2 pièces, surface plancher brut env. 90m2 - appartement 3 1/2 pièces, surface plancher brut env. 90 m2 2ème ETAGE - appartement 4 1/2 pièces, surface plancher brut env. 107 m2 - appartement 2 1/2 pièces, surface plancher brut env. 73 m2 3ème ETAGE - appartement 3 pièces, surface plancher brut env. 70 m2 - appartement 2 1/2 pièces, surface plancher brut env. 56.5 m2 + abri extérieur -dépôt ou garage
Avanti
Risultati 1–22
© Enormo 2015